Tempo di lettura: 1 Minuti

Come Vuoy torna dopo una doppietta singoli: ecco l’EP “Birrette da passeggio”

Come Vuoy torna dopo una doppietta singoli: ecco l’EP “Birrette da passeggio”

Nuova release per Come Vuoy, che torna oggi, venerdì 19 Aprile, con l'EP "Birrette da passeggio" dopo aver rilasciato di recente 2 singoli. Dopo “A

“Idea” è il nuovo singolo degli Sugar For Your Lips fuori ora!
Sac1 & Sercho, collabo di prestigio in “Tu Non Piangere”
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Tobia Lanaro

Nuova release per Come Vuoy, che torna oggi, venerdì 19 Aprile, con l’EP “Birrette da passeggio” dopo aver rilasciato di recente 2 singoli.

Dopo “Amore sotto sale” e “Tenderly”, Erio Bellini, in arte COME VUOY, torna a far parlare di sé con la pubblicazione del suo nuovo EP, “Birrette da passeggio”. Il progetto, attualmente in collaborazione con il produttore Itten, al secolo Angelo Netti, trova una sua risoluzione in questa ultima uscita in cui vi è racchiusa gran parte della sperimentazione dei due amici e colleghi.

“Questo EP nasce così: tra camerette di Come Vuoy cambiate come scarpe, camerette di Itten, studi di registrazione, divani, esperienze e due anni di uscite pazzoidi in troppe serate di Bologna tra i lavori e gli studi. Parla di me di noi, o meglio parla per me, che solitamente parlo più spesso e volentieri con gli animali e talvolta coi fiori, altre con le piante, ma è capitato anche coi muri o con le pietre. Questo è il mio modo per parlare, o meglio, per esprimermi anche con le persone.
Io sono sconvolto e Itten, (che l’ha interamente prodotto), stravolto”.

Come Vuoy, nome noto nelle playlist editoriali sanguegiovane e Scuola Indie di Spotify, fa anche questa volta quello che gli riesce meglio: gioca con la sua musica, si diverte, raccontando le sue paure, la sua quotidianità, introducendo in Birrette da passeggio persino le sue amicizie.

In questo, che si può definire a tutti gli effetti un diario di viaggio tra Bologna e Oristano, vi è tutta la bellezza e la sregolatezza dei 20 anni, contornate da una commistione di sonorità che spaziano dall’indie pop a quello rock.

Per festeggiare l’uscita di Birrette da passeggio Come vuoy e Itten vi aspettano alle 21:30 in Via Zamboni 74, da Animali selvaggi, a Bologna, per un release party d’eccezione. Ingresso gratuito.

Chi è Come Vuoy

Erio Bellini, in arte COME VUOY, nasce in Sardegna nel 1993 e si trasferisce a Bologna nel 2018. Da sempre appassionato di musica, inizia a fare rap fin dai primi anni delle scuole superiori, inizialmente ispirato da Eminem, Neffa e Fabri Fibra. Si diletta soprattutto nel freestyle, facendosi conoscere in città attraverso video di sfide tra amici che giravano. Inizia a scrivere e registrare i primi pezzi all’età di 16 anni, pubblicando qualche pezzo su YouTube senza particolari strategie. Nel 2018, affiancato da un piccolo team di lavoro, pubblica i primi singoli ufficiali sotto il nome di Come Vuoy. Le prime tracce gli permettono di crearsi una piccola fetta di pubblico, che lo conosce e supporta anche per i vari video in freestyle pubblicati sui social. Nel 2019 pubblica una serie di singoli (accompagnati dai relativi video ufficiali) che vengono molto apprezzati dal pubblico (come “Questi mi vorrebbero”, “Onde” e “Mammut”). I pezzi verranno poi racchiusi nel suo primo EP, “Frutto dell’estate”, che esce nel luglio del 2019 in concomitanza con il video di Mammut (a oggi la traccia più ascoltata con oltre 60mila streams su Spotify e 30mila views su YouTube). Successivamente, continua a rilasciare singoli come Crema Solare (2020), Nostalgia, Fiori, Ma non guido (2021) e Girare, girare, girare, Antonella, Trilly e Cielo Blu (2022). Nel 2023 conosce Nablito e Itten, con i quali pubblica Non me ne fotte, Non ti sei più fatta, Cruciverba, Solero, Fragole e Limoni. Attualmente il suo progetto è in collaborazione con il produttore Itten. Con la sua musica parla di sé e di sé nel mondo pensando, e sperando, che qualcuno ci si possa ritrovare.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0