Tempo di lettura: 3 Minuti

Oggi e domani: Biocentrici si nasce! Un incontro culturale al Baubeach di Maccarese

Per due giorni show fotografico, mostra artistica e presentazione del libro di Patrizia Daffinà. All’apice del dibattito torna il biocentrismo, in con

Poi mi ha detto che non gli piaceva la carbonara…
Effetti quarantena? Ora abbiamo tutti il pollice verde, soprattutto i giovani!
Basilicata: la miglior idea per una vacanza in Italia non convenzionale. Pt.1

Per due giorni show fotografico, mostra artistica e presentazione del libro di Patrizia Daffinà. All’apice del dibattito torna il biocentrismo, in contrapposizione al sempre più imperante Antropocentrismo.

Il Baubeach è la prima spiaggia per cani liberi in Italia, ma se questo non vi bastasse per farvi toccare da vicino una realtà innovativa e vicina alla natura, ci penserà lo “Spazio Biocentrico”, ovvero il primo incontro totalmente dedicato al biocentrismo.

Dalla tarda mattinata è allestita un’area su una pedana acquatica, in cui potrete essere introdotti ad un percorso emozionale e interattivo , con pannelli da leggere e scrivere, per poi seguire uno slide show fotografico curato da Claudia Candido, “Uomini e altri animali- verso una coesistenza possibile”.

Il vero elemento di raccordo di questo incontro è il quarto libro di Patrizia Daffinà, “Biocentrici si nasce!”, un reportage di immagini naturali tratte dai viaggi della fotografa Candido, a cui si accompagna l’apertura di una nuova coscienza culturale e di diverse specie animali.
Il saggio della Daffinà ingloba anche il precedente libro, proprio intitolato “Blaubeach, storia e storie della prima spiaggia per cani italiana”, pubblicato nel 2005.

Per concludere questi due giorni si arriverà alla baia del Colibrì , luogo dove è posto il Totem in cui si può leggere la favola africana ad esso ispirata e in un tunnel di canne di bamboo (dove si potrà entrare con il proprio cane).

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0