Tempo di lettura: 3 Minuti

Sei cose che (forse) non sai su Capodanno

Sei cose che (forse) non sai su Capodanno

Qualunque cosa tu faccia stasera, divertiti e buon ultimo dell'anno! #FacceCaso. Tu che fai a Capodanno? No no tranquillo stavo scherzando, non è que

2019, il Best of di Tommaso Fefè
I 5 regali di Natale a costo zero per fare un figurone!
Il mio capodanno cinese tra virus e fuochi d’artificio

Qualunque cosa tu faccia stasera, divertiti e buon ultimo dell’anno! #FacceCaso.

Tu che fai a Capodanno? No no tranquillo stavo scherzando, non è questo che volevo chiederti, ci mancherebbe, certe domande è meglio non farle.. piuttosto volevo rivelarti qualche piccola curiosità che forse ancora non sai sulla festa più attesa e meno organizzata dell’anno. #FacceCaso.

1) Festeggiare Capodanno il 1 gennaio è un’acquisizione recente. I Celti per esempio celebravano l’ultimo dell’anno il giorno di halloween, i Bizantini il 1 settembre e in Spagna fino al 1600 cadeva il giorno di Natale. Con l’introduzione del calendario solare, sotto Cesare, l’inizio dell’anno venne fatto coincidere con la festa di Giano (Gennaio) e fu poi Papa Innocenzo XII a fissarlo il 1 gennaio del calendario Gregoriano.

2)Pronto per sfoggiare le tue mutande rosse? Fai bene, perché presso gli antichi romani, il rosso rappresentava il colore della salute e della felicità, quindi sono di buon auspicio. In passato il colore rosso, così come i “botti” serviva per scacciare il dio cinese Nìan, la bestia mangia uomini.

3)Con l’anno nuovo si butta via la negatività, lanciare oggetti vecchi dalla finestra simboleggia proprio questo.

4)In antichità preti e bambini indossavano il viola. Incontrarli subito dopo la mezzanotte non sarebbe di buon auspicio! Cercate piuttosto di incontrare un vecchio o un gobbo.. quelli si che portano bene.

5)Mangiare lenticchie e baciarsi sotto il vischio rappresentano un augurio di ricchezza e fecondità.

6)Proserpina dopo aver mangiato i chicchi di melograno fu legata in amore a Plutone, ecco perché è diventato simbolo di fedeltà coniugale e porta bene l’ultimo dell’anno.

Insomma.. qualunque cosa tu faccia stasera, divertiti e buon ultimo dell’anno!

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0