Tempo di lettura: 1 Minuti

UniPisa: nasce la prima banca d’ateneo

UniPisa: nasce la prima banca d’ateneo

Si chiama “Banca Unipi”, frutto della collaborazione tra università e banca di Pisa e Fornacette. #FacceCaso. A Pisa nasce la prima banca interamente

Alternanza scuola-lavoro: gli studenti di Bisceglia fanno pratica da Adn Call Center

Frolla: la pasticceria dove i biscotti sono preparati da ragazzi disabili
10 app perfette per un viaggio

Si chiama “Banca Unipi”, frutto della collaborazione tra università e banca di Pisa e Fornacette. #FacceCaso.

A Pisa nasce la prima banca interamente dedicata al personale di un ateneo. Si chiama “Banca Unipi”, frutto della collaborazione tra università e banca di Pisa e Fornacette e “propone prodotti bancari studiati ad hoc per il mondo accademico: conti correnti e servizi accessori, trading online e investimenti finanziari con un portafoglio di circa 3.800 fondi comuni di investimento, gestioni patrimoniali e roba avvisar e un servizio di consulenza per mutui, finanziamenti o progetti finanziari, assicurativi e previdenziali”.

La piattaforma offrirà servizi bancari in forma digitale tenendo conto delle esigenze del personale docente, amministrativo e a contratto dell’ateneo, oltre che ai loro familiari.

Come ha aggiunto il rettore Paolo Mancarella, la banca online “caratterizza ancora di più l’ateneo sul piano dell’innovazione dei servizi a disposizione di studenti e personale”. Anche Carlo Poli, presidente della Banca di Pisa e Forncacette si è detto soddisfatto: “È un’iniziativa unica nel panorama accademico e bancario italiano, un progetto che sposa perfettamente le nostre caratteristiche distintive: innovazione, modernità e attenzione alle specifiche esigenze del cliente”. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0