Tempo di lettura: 1 Minuti

PiGrecoDay: un grande successo!

PiGrecoDay: un grande successo!

La prima edizione della competizione di matematica dedicata alla famosa costante di Archimede ha ottenuto un grande seguito anche presso gli studenti

La scuola medie di Branchette di nuovo vittima di incendio
Vandali in alcune scuole di Napoli
Telecamere, il VAR fa discutere…anche a scuola

La prima edizione della competizione di matematica dedicata alla famosa costante di Archimede ha ottenuto un grande seguito anche presso gli studenti italiani. Ecco quali sono le scuole vincitrici.

Vi ricordate del PiGrecoDay? Ne avevamo parlato qualche giorno prima della sua celebrazione in tutto il mondo e avevamo sottolineato come quest’anno, per la prima volta anche in Italia, si festeggiasse tale ricorrenza.

Il 14 aprile tantissimi studenti italiani, in contemporanea con i colleghi stranieri, hanno preso parte ad una competizione di matematica, per rendere omaggio alla celebre costante di Archimede e più in generale diffondere lo studio e la passione per le materie scientifiche.

Al termine della competizione, che ha visto 7.200 studenti provenienti da 1300 scuole d’Italia sfidarsi online, e i più fortunati addirittura presso il Miur, possiamo definitivamente decretare il successo della prima edizione italiana del PiGrecoDay.

Anche online è stato registrato un notevole successo a riguardo, grazie ad una cospicua e dinamica attività di condivisione dei post in tema. Il Miur ha assegnato nove diversi premi alle scuole vincitrici, tre per ogni ordine di scuola: primaria, secondaria di primo e secondo grado.

“Questa iniziativa ci riempie davvero di soddisfazione perché abbiamo avuto una partecipazione oltre ogni aspettativa – afferma il Sottosegretario all’Istruzione, Vito De Filippo -. Noi vogliamo incentivare lo studio della matematica e delle materie scientifiche”.

L’evento è stato fortemente voluto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed organizzato insieme all’associazione “Spettacoli di Matematica APS”, in collaborazione con Tokalon Matematica e Redooc.com.

Valeria Fedeli, la Ministra dell’Istruzione del Governo Gentiloni ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa: “Approfondire la matematica attraverso il gioco credo sia appassionante e avvincente. È anche per questo che abbiamo voluto queste gare. Penso sia la strada giusta per avvicinare le nostre ragazze e i nostri ragazzi verso questa disciplina che è sempre guardata con timore. Vogliamo poi combattere il luogo comune che sia una materia più per i ragazzi che per le ragazze. Così non è”.

Di seguito le scuole premiate come vincitrici:

Sezione Primaria

  1. Istituto Comprensivo di Aprigliano (Calabria)
  2. Circolo Didattico di Guardiagrele (Abruzzo)
  3. Istituto Comprensivo Calimera Martignano – Scuola primaria “Sott. Tenente R. Spro” di Calimera (Puglia)

Secondaria di I grado

  1. Istituto Comprensivo Salvo D’Acquisto di Muggiò (Lombardia)
  2. Istituto Comprensivo Angius di Portoscuso (Sardegna)
  3. Istituto Comprensivo di Dosolo Pomponesco (Lombardia)

Secondaria di II grado

  1. Liceo Scientifico L. Da Vinci di Reggio Calabria (Calabria)
  2. Liceo Scientifico, classico e linguistico G. Galilei di Legnano (Lombardia)
  3. Liceo Scientifico Quinto Ennio di Gallipoli (Puglia)

Di Lorenzo Maria Lucarelli

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0