Tempo di lettura: 1 Minuti

Motori che passione: ecco le nostre macchine preferite

Motori che passione: ecco le nostre macchine preferite

Da un’indagine svolta dal ministero dei trasporti è emerso quali siano le auto più utilizzate dai giovani e dai meno giovani. Eppure i motori sono se

Uber non scherza con le auto volanti
BMW va veloce e pensa ai giovani automobilisti
Il mio assurdo viaggio in Islanda: tra carne di squalo e geyser impazziti! Pt.2

Da un’indagine svolta dal ministero dei trasporti è emerso quali siano le auto più utilizzate dai giovani e dai meno giovani.

Eppure i motori sono sempre stati una prerogativa dei maschi. Non è del tutto vero. Quantomeno negli ultimi anni la situazione sta cambiando molto!

La classificazione è stata fatta anche in base al sesso e da qui è emerso che le donne giovani prediligono le Smart, le Mini e le Lancia Ypsilon. I ragazzi invece tendono ad utilizzare principalmente BMW e Audi. Le case automobilistiche che invece si distaccano maggiormente da degli acquirenti giovani e sono destinate più ad una fascia d’età adulta sono le Fiat, le Jaguar e le Maserati.

I dati ricavati sono stati presi in base alle vendite degli ultimi cinque anni anche perché andare troppo indietro nel tempo sarebbe risultato limitante per analizzare al meglio la situazione di mercato legata al presente.

Un altro dato che emerso da questa analisi sui motori è il fatto che coloro ai quali vengono intestate le automobili hanno tendenzialmente un’età media elevata. Questa situazione è riconducibile al fatto che in Italia si è soliti lasciare intestate le macchine agli anziani proprietari deceduti per non dover pagare per il passaggio di proprietà o per la polizza.

Da questo conto però sono state escluse tutte quelle automobili aziendali che non hanno come intestatario una persona fisica e che quindi sono utilizzate in leasing tendenzialmente da dipendenti giovani.

#FacceCaso

Di Sara Fiori

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0