Tempo di lettura: 2 Minuti

Ragazzi, da dove vengono gli studenti stranieri che arrivano in Italia?

Ragazzi, da dove vengono gli studenti stranieri che arrivano in Italia?

Ecco una classifica che seleziona le Università in base alla percentuale di studenti provenienti da altri paesi. Quest’anno è stato celebrato il tren

Irlanda: tutti pazzi per il prof. italiano
Vacanza studio per l’ inglese? Certo che sì, ma da soli
Scopri qui le città con la migliore movida notturna in assoluto!

Ecco una classifica che seleziona le Università in base alla percentuale di studenti provenienti da altri paesi.

Quest’anno è stato celebrato il trentennale dalla nascita del progetto Erasmus. Da quella data sino ad oggi i ragazzi che vi hanno aderito sono stati tantissimi e sicuramente se ci pensiamo bene ognuno di noi ha almeno un amico che è stato o si trova attualmente in Erasmus.

L’Italia infatti si posiziona al quarto posto per quanto riguarda il numero dei partecipanti che negli ultimi trent’anni hanno vissuto questa esperienza, ovvero 26331 persone.

Le motivazioni che spingono i ragazzi a recarsi a studiare all’estero sono molteplici, come ovviamente la possibilità di apprendere nuove conoscenze in posti nuovi, la possibilità di scoprire una differente cultura, la possibilità di conoscere nuove e diverse persone e molto altro.

Può risultare però difficile scegliere l’ateneo presso il quale dirigersi per vivere questa esperienza. Oggi sono presenti tantissime classifiche che selezionano gli atenei di tutto il mondo in base a differenti criteri.

La classifica che valuta le università in base al numero di studenti internazionali che vi studiano, la Times Higher Education, ha visto salire sul gradino più alto del podio l’American University of Sharjah, che si trova negli Emirati Arabi Uniti, con l’84% degli studenti internazionali.

Il secondo ed il terzo posto invece sono occupati rispettivamente dall’Università dell’Europa Centrale in Ungheria e dalla London School of Economics and Political Science.

Vi sono poi al quarto e quinto posto un’università di Dublino, il Royal College of Surgeons, e l’Università di Lussemburgo.

Se si è interessati ad intraprendere un percorso Erasmus può sicuramente risultare utile dare uno sguardo a questa classifica.

#FacceCaso

Di Sara Fiori

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0