Tempo di lettura: 2 Minuti

Gli studenti italiani sono i terzi più tassati d’Europa: cifre di un trend preoccupante

Gli studenti italiani sono i terzi più tassati d’Europa: cifre di un trend preoccupante

Ogni anno le tasse universitarie variano e gli studenti italiani, in questo periodo, faticano sempre di più a pagarle. Certo, rispetto ad un sistema

Che succede ai giovani d’oggi? Sono un po’ più bamboccioni
Clitennestra, voi la mia coscienza, io il vostro grido a teatro dal 21 al 24 febbraio
Facebook diventa tv? Pronti gli show

Ogni anno le tasse universitarie variano e gli studenti italiani, in questo periodo, faticano sempre di più a pagarle.

Certo, rispetto ad un sistema come quello americano l’Università italiani è, per quanto riguarda i costi, degna di uno Stato Sociale. Ma ne vanifica l’intento ugualitario l’innalzamento delle tasse registrato nell’ultimo anno. Quest’ultimo rischia di allontanare dalla portata dei meno abbienti la frequentazione di un’ Università.

Ogni studente si è visto aumentare di 135 euro le tasse da un anno a questa parte. tali cifre hanno portato 1.765 miliardi di euro nelle casse dello Stato. Chi faticava a pagarle prima ora rischierà di dover rinunciare del tutto. Chi ha un reddito familiare minore di 13.000 euro all’ anno, stando alla nuova legge di bilancio, non è tenuto a pagare. Una situazione paradossale, che preoccupa e a cui il Miur dovrà presto porre rimedio.

#FacceCaso

Di Alessandro Luna

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0