Tempo di lettura: 3 Minuti

Social Week: il meglio della settimana

Social Week: il meglio della settimana

Social Week è la rubrica che nasce per raccogliere le novità e gli aggiornamenti delle principali piattaforme. Facebook, Instagram, Twitter e molto al

Spegni il cellulare a lezione, vincerai dei premi!
Si chiama “ Coco ” l’app che ti dice dove prendere l’ombrellone
Ma quanto volano i sondaggi di Instagram?

Social Week è la rubrica che nasce per raccogliere le novità e gli aggiornamenti delle principali piattaforme. Facebook, Instagram, Twitter e molto altro.

La social week di questi ultimi sette giorni vedono notizie e indiscrezioni soprattutto su due fronti, andiamo a vederle nello specifico. Partiamo con le prime due notizie di Facebook, che per una volta non sono proprio aggiornamenti. Infine il tema legato a Twitter.

Facebook e la task force anti bufale

Il social sta costruendo una squadra italiana per evitare che la propria rete nel nostro paese sia utilizzata per filtrare notizie false durante la campagna elettorale. Del resto la società di Menlo Park controlla il 77% del traffico globale di social media. È la stessa Laura Bononcini, capo della Public policy di Facebook Italia, a confermare ciò.

“La società avrà un team qualificato pronto a gestire le segnalazioni e prendere le misure opportune. Facebook ha una squadra numerosa che lavora per sostenere l’integrità delle elezioni in tutto il mondo e le elezioni italiane sono una grande priorità”.
Un impegno quindi alla sorveglianza sulle verità o presunte tali che circolano sotto il nome di news. Dopo gli scandali delle elezioni americane ( troppo manipolate da fake news russe ) e del referendum sulla Brexit.

Facebook e il calo di utilizzo negli Usa

La società Verto ha condotto un indagine sul crollo di sessioni in connessione negli States. Nella mensilità si è passati da 311 a 173. Il mercato statunitense è il migliore come indicazione mondiale, poiché gli utenti sono quelli che passano più tempo di tutti connessi al mese. Ma se lo scorso anno il tempo per mese era 32 ore e 43 minuti, adesso si è quasi dimezzato. 18 ore e 24 minuti ogni 30 giorni.
Altre indagini, come quelle di eMarketer, parlano di una stabilità sui 40 minuti al giorno. Se la verità sta nel mezzo non si può quindi negare un inevitabile calo. Invece, sempre su queste statistiche, cresce l’utilizzo di Snapchat, che passa da 119 a 144 sessioni.

Twitter prova i segnalibri

Segnalibri è la nuova funzione, che permetterà di salvare gli interventi in una sezione privata. Un po’ come il salva link di Facebook, questa si focalizzerà sulla rilettura di determinati tweet. Per adesso è in fase di test, ma è altamente probabile che essa verrà confermata.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0