Tempo di lettura: 1 Minuti

Rimanere al Sud: la nuova iniziativa per governo contro i cervelli in fuga

Rimanere al Sud: la nuova iniziativa per governo contro i cervelli in fuga

L’importanza di rimanere nelle città dove si è nati: il progetto “Resto al Sud” per le imprese e i giovani sotto i 36 anni. Rimanere. Si è parlato di

Non sono i cervelli in fuga il problema, ma i giovani che abbandonano gli studi!
I giovani cervelli in fuga che scappano costano allo stato circa 14 Miliardi, ma non è colpa loro
Brno eccellenza universitaria: l’esperienza di uno studente Erasmus

L’importanza di rimanere nelle città dove si è nati: il progetto “Resto al Sud” per le imprese e i giovani sotto i 36 anni.

Rimanere. Si è parlato di cervelli in fuga tantissime volte (anche qui) anche evidenziando quanto sia difficile rimanere in Italia in questo periodo. Però valorizzare il proprio territorio potrebbe essere un motivo per rimanere, non solo nel Bel Paese, ma soprattutto al Sud.

Molti ragazzi hanno deciso di rimanere in Italia e di combattere per il proprio paese, e di mettersi contro contratti a tempo determinato, tirocini non pagati, lavori non sicuri per rimanere nella terra dove sono nati. Molti anni dopo la chiusura dei rubinetti da parte dello stato ricominciano i fondi per le nuove imprese. Ma non sono nuove imprese qualunque, sono quelle gestite da giovani e donne e vi dirò di più, con un decreto del governo Gentiloni ci saranno importanti sgravi fiscali per coloro che vogliono aprire un’impresa nel Mezzogiorno.

Si chiama Resto al Sud ed è un progetto per aiutare i giovani a rimanere nel proprio territorio, soprattutto se si trova dall’Abruzzo in giù. Il decreto si ripropone non solo di evitare la fuga di cervelli verso il Nord e verso l’estero ma anche di ridare nuova vita all’impresa del Sud.

Il fondo stanziato dal governo è di più di un miliardo di euro, anzi, quasi un miliardo e mezzo. Un’impresa che tanti avevano provato a fare ma nessuno aveva portato a termine, per un ostacolo o per un altro.

Beh, un ottimo modo per iniziare qualcosa di nuovo nel proprio paesino o nella propria cittadina. Qualcosa di nuovo che permetta di rimanere, di valorizzare il posto dove si è nati. Perché molto spesso si tende a scappare dalle città del Sud per cercare fortuna, adesso come cinquant’anni fa.

Quindi, ragazzi che siete affezionati alla vostra terra non scappate, rimanete! Perché forse qualcuno a noi ci ha davvero pensato! #Bellastoria vero?

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0