L’ OPIS blocca la prenotazione agli esami: disagi nelle facoltà di Ingegneria della Sapienza

L’ OPIS blocca la prenotazione agli esami: disagi nelle facoltà di Ingegneria della Sapienza

Non c’è la possibilità di compilare l’OPIS per tutte le materie. Alcune sono bloccate, non garantendo così agli studenti la possibilità di prenotarsi

Enogastronomia e agroalimentare: due vanti, un unico master
Liceo Classico: a Milano tutto esaurito
La battle della trap italiana si fa a suon di tormentoni

Non c’è la possibilità di compilare l’OPIS per tutte le materie. Alcune sono bloccate, non garantendo così agli studenti la possibilità di prenotarsi all’appello. #FacceCaso.

Oggi ti racconto una cosa che mi riguarda piuttosto da vicino e che ultimamente sta creando parecchi disagi sia a me che agli altri studenti di Ingegneria della Sapienza.

Prima di prenotare un esame, abbiamo l’obbligo di compilare l’ OPIS, una sorta di bilancio complessivo, in forma anonima, di come sia andato il corso.

Se compilato con criterio, l’ OPIS potrebbe fornire ai docenti dei consigli utili per migliorare la loro didattica. A fine questionario è possibile inserire un parere soggettivo dello studente, che in forma anonima, puo’ prendersi tutte le libertà del mondo e dire apertamente ciò che pensa di un professore e del suo modo di insegnare, sia nel bene che nel male.

Il problema è che da qualche giorno, anzi, da qualche mese, non c’è la possibilità di compilare l’OPIS per tutte le materie. Alcune sono bloccate, non garantendo così agli studenti la possibilità di prenotarsi all’appello.

Ora, immaginate il disagio che è stato creato in piena sessione. Per quanto mi riguarda, sono dovuta andare da un professore, con tanto di lettera inviata alla segreteria, con tanto di approvazione da parte del referente del corso di laurea, a pregarlo di farmi fare l’esame pur non essendomi potuta prenotare (a causa non mia).

Fin qui ci poteva stare, se il problema si fosse risolto nell’arco di qualche giorno. Nella realtà il problema persiste, e a distanza di un mese, io non ho ancora potuto verbalizzare l’esame e il mio voto è scritto a penna sull’agenda del prof.

Non sono la sola, come me sono moltissimi gli studenti di Ingegneria afflitti dallo stesso problema e nonostante la questione sia stata ripetutamente segnalata alla segreteria, nessuno ci ha dato cenni di vita.

Che tocca fare per risolvere la questione? Contattare il Rettore o Striscia la Notizia?

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0