Tempo di lettura: 1 Minuti

Concorsi pubblici 2018: tutto quello che c’è da sapere

Concorsi pubblici 2018: tutto quello che c’è da sapere

Laurea, diploma, tutti i posti e requisiti. #FacceCaso. Una delle cose che si auspicano di più i giovani (e non solo) in questo paese, sta per arriva

Andrea Sturaro: la storia dell’ex parà che si laurea in un anno e dieci mesi
Disney si separa da Netflix: lancerà un suo servizio streaming
Buon compleanno Hashtag

Laurea, diploma, tutti i posti e requisiti. #FacceCaso.

Una delle cose che si auspicano di più i giovani (e non solo) in questo paese, sta per arrivare: sto parlando delle opportunità di lavoro. Già, concorsi pubblici e nuovi bandi per posti messi a disposizione in ambito socio sanitario, e con vari bandi di più università. Il tutto è ovviamente finalizzato all’assunzione di personale, ed ecco alcune informazioni più dettagliate.

Cominciando dal campo socio-sanitario, è stato pubblicato un bando di selezione da parte dell’Azienda Sociosanitaria Ligure n.1 che cerca un Operatore Socio Sanitario categoria B a tempo indeterminato. Previsto, oltre agli altri requisiti, il titolo di studio specifico di Operatore Socio Sanitario.

La deadline per la presentazione della  domanda è il prossimo 7 novembre, e chiunque fosse interessato può inviare la sua domanda presso l’Azienda Sociosanitaria Ligure n.1 tramite raccomandata alla mano o alla pec protocollo@pec.asl1.liguria.it.

Per quanto riguarda invece l’ambito socio-sanitario ai bandi indetti dall’Università segnaliamo i bandi di concorso dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”. Il bando è consigliato specialmente per personale di area tecnica e amministrativa.

I concorsi, per un totale di 10 posti, sono rivolti a personale da immettere nelle categorie D, EP e C.
Nello specifico, ecco la classificazione delle categorie:

  • 5 posti categoria D, posizione economica D1, area amministrativa gestionale
  • 2 posti categoria C, posizione economica C1, area amministrativa
  • 2 posti categoria EP, posizione economica EP1, area amministrativa gestionale
  • 1 posto categoria C, posizione economica C1, area tecnica e tecnico-scientifica.

Il termine di scadenza della domanda è il prossimo 22 novembre

Ci sono solo tre posti invece, con tre diversi bandi, messi a concorso dall’Università di Ferrara. Due in area amministrativa gestionale e uno in area tecnico-scientifica. Per candidarsi è necessario aver conseguito il diploma di laurea o laurea specialistica e una esperienza di almeno tre anni. Il termine di scadenza è 15 novembre 2018, con domanda da inviare all’indirizzo ateneo@pec.unife.it o presso la segreteria dell’Ateneo.

Per concludere, e sempre in ambito universitario, nuovi bandi per reclutare personale nell’area tecnico scientifico con un contratto di lavoro a tempo determinato e indeterminato dell’Università Bicocca di Milano; il termine ultimo di richiesta sarà in questo caso il 22 novembre con domande presentate online.

#FacceCaso.

Di Emanuele Caviglia 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0