Tempo di lettura: 1 Minuti

Come far diventare un cellulare Android un 8bit

Come far diventare un cellulare Android un 8bit

è possibile modificare la grafica di Android con quella in 8bit attraverso vari widget. Vediamone alcuni. Ci sono una serie di widget o applicazioni

Si chiama “ Coco ” l’app che ti dice dove prendere l’ombrellone
Riutilizzati a scuola i tablet comprati per il referendum in Lombardia ma…
Il nuovo giochino di calcio su Facebook Messenger

è possibile modificare la grafica di Android con quella in 8bit attraverso vari widget. Vediamone alcuni.

Ci sono una serie di widget o applicazioni che fanno diventare gli smartphone Android dei dispositivi da grafica 8bit. Un modo per cambiare l’interfaccia, non annoiarci con la solita e divertirci un po’.
Sono metodi gratis che rendono il vostro cellulare diverso, in una forma buffa o retro. Esiste ad esempio Launcher, un programma che personalizza totalmente il dispositivo rendendolo “antiquato”. Ci sono due versioni gratuite e altre a pagamento.

Senza cambiare la grafica, si può semplicemente pensare allo sfondo, con l’app Sfondi 8bit, che appunto ne distribuisce centinaia per dare un impatto visivo diverso al vostro Android.
Live Paper 8bit è simile alla precedente, ma si occupa di wallpaper animati e non statici. Icone 8bit è un altro passaggio della personalizzazione, con immagini e da noi scaricate e trasformabili nel nuovo stampo.

C’è poi ancora Pixel Art Clock, che potrete intuire come si occupi di modificare nella schermata home dimensioni, colore e aspetto dell’orologio. Lo stesso discorso può valere con le batterie e le suonerie, oltre che fotocamera e giochi. A quest’ultimo proposito basta pensare ai tanti emulatori esistenti, molti dei quali disponibili anche per Apple.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0