Tempo di lettura: 1 Minuti

Iscrizioni aperte alla scuola Apple di Napoli

Iscrizioni aperte alla scuola Apple di Napoli

400 posti per studenti alla Apple Academy di Napoli. L’offerta di candidatura è aperta fino all’8 giugno. Una grande opportunità nel capoluogo parteno

Apple ammette di rallentare i vecchi iPhone
Una grande novità dall’ Apple Store
Potrebbe arrivare un altro iPhone SE

400 posti per studenti alla Apple Academy di Napoli. L’offerta di candidatura è aperta fino all’8 giugno. Una grande opportunità nel capoluogo partenopeo.

400 posti per 400 studenti alla scuola Apple di Napoli, nata con l’Università Federico II. Un’accademia vera e propria per tecniche, design e dati di business sul mercato delle app.
Il suo nome è precisamente Apple Developer Academy, che ha pubblicato il bando d’iscrizione per chi potrà essere selezionato.

Pensate che questo corso, giunto ormai alla terza edizione, conta studenti provenienti da 25 paesi diversi, non solo italiani.
Una struttura eccezionale che permette l’inserimento in un mercato digitale ormai richiestissimo e pieno di opportunità.
Sul sito è possibile vedere come si possa essere selezionati. In primis la domanda di candidatura entro l’8 giugno. Poi i migliori verranno selezionati per fare test nelle sedi preposte di Napoli, Londra, Monaco o Parigi.

A quel punto si formerà il gruppo di 400 membri e successivamente le classi specifiche, in cui verranno divisi gli indirizzi.
In generale sviluppo app attraverso tecniche innovative, ma focus particolari su design, concept, aspetti economici e di business.
Importante sarà poi il team building e lo sfruttamento dei laboratori open space messi a disposizione.

È un corso gratuito, e per i selezionatissimi ci saranno a disposizione hardware e software aziendali, tra cui un iPhone e un Mac a testa.
Per capire la qualità del corso basta sapere che da poco 42 studenti attualmente parte del corso sono stati selezionati per partecipare alla WorldWide Developer Conference, il grande evento Apple dedicato agli sviluppatori e ai nuovi prodotti, in programma a giugno in California.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0