Tempo di lettura: 2 Minuti

Midollo osseo : 88 nuovi giovani donatori a Padova

Midollo osseo : 88 nuovi giovani donatori a Padova

“Mio padre ha subito un intervento e ha avuto un trapianto di midollo osseo a settembre. È salvo perché una persona come me ha deciso di donare” ha ra

Non solo politici con molteplici incarichi ma anche professori colleziona poltrone
Ti pare giusto che a Brescia mancano ancora 1.000 cattedre?

I fratelli maggiori sono più intelligenti

“Mio padre ha subito un intervento e ha avuto un trapianto di midollo osseo a settembre. È salvo perché una persona come me ha deciso di donare” ha raccontato la volontaria Giulia. #FacceCaso.

In occasione del “Career Day-Università Aperta” ADMO Padova ha incontrato i giovani dai 18 ai 35 anni, per sensibilizzarli alla donazione di midollo osseo, offrendo loro l’opportunità di fare subito il prelievo di sangue necessario per diventare donatori.

Il bilancio dell’iniziativa è stato più che positivo: si sono contati ben 88 nuovi donatori di midollo osseo in risposta all’appello lanciato da Admo Padova.

La P.O Croce Verde di Padova ha messo a disposizione un camper ambulatoriale, con il quale il personale medico ha potuto compiere i dovuti prelievi.

“Mio padre ha subito un intervento e ha avuto un trapianto di midollo osseo a settembre. È salvo perché una persona come me ha deciso di donare” ha raccontato la volontaria Giulia.

L’iniziativa è stata appoggiata, oltre all’Università di Padova e a Croce Verde, dallo storico Caffè Pedrocchi che, per tutta la giornata ha offerto ai donatori uno sconto su colazione e aperitivo.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0