Tempo di lettura: 2 Minuti

Whatsapp, arrivano pure le videochiamate multiple

Whatsapp, arrivano pure le videochiamate multiple

Whatsapp adesso concede di fare videochiamate fino a quattro partecipanti in contemporanea. Un modello che fu di House Party, scopriamo come funziona.

Il sogno dei fuori sede si chiama Tersa Steam
La Moda del Caso: Victoria Secret Fashion Show
Parliamo di Sweatcoin

Whatsapp adesso concede di fare videochiamate fino a quattro partecipanti in contemporanea. Un modello che fu di House Party, scopriamo come funziona.

Dopo una lunga attesa arrivano le videochiamate multiple anche su Whatsapp. Il sistema permette di avere videochat e chiamate in contemporanea con più persone, come Skype.
Il modello riprende un’app che ebbe successo proprio su questo strumento. House Party permette di fare videochiamate divertenti fino a otto persone, un modo per giocare con gli amici, aggiungendo adesivi e altri aspetti.

Ora Whatsapp le limita a quattro partecipanti, ma anche se tutti si aspettano questo come tetto massimo, potrebbe anche crescere e raddoppiare.
Il lancio è molto semplice, basta avviare una videochiamata con un contatto e poi aggiungere altri due partecipanti attraverso il tasto dedicato in alto a destra della schermata dell’app.

Anche queste videocall sono criptate, come succede alle chat, proteggendo allo stesso modo i contenuti, seppur in audio e video.

In tanti puntano sempre più alle videochiamate, ma certo non si può fare un paragone totale con Skype. Infatti quest’ultima, con un utilizzo spesso aziendalistico o professionale, permette di collegare fino a 25 persone contemporaneamente e registrare persino le sessioni.

Whatsapp non si ferma certo qui, e viste le sue potenzialità di crescita, non può sorprendere se dovessero arrivare altre funzionalità a breve.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0