Tempo di lettura: 1 Minuti

Sapienza a porte aperte

Sapienza a porte aperte

Sapienza a porte aperte il 16,17 e 18 luglio. Tante attività: stand informativi, presentazione delle facoltà, performance culturali, gite nei musei. U

Se i “grandi” ci assumono ricevono un bonus, #FacceCaso
Dalla ‘no tax area’ alle agevolazioni: cara Università, molla i nostri portafogli!
Voglia di viaggiare in Europa? Scopri tutti gli sconti per i giovani

Sapienza a porte aperte il 16,17 e 18 luglio. Tante attività: stand informativi, presentazione delle facoltà, performance culturali, gite nei musei. Un’occasione per capire perché scegliere la Sapienza.

Ancora indecisi sulla facoltà da scegliere? Niente panico!
Il 16, 17 e 18 luglio si terranno le giornate di orientamento, Sapienza a porte aperte.
Una vera occasione per incontrare professori, studenti ed ex studenti, per visitare la struttura e per richiedere maggiori informazioni.

Le attività

Per l’occasione la città universitaria apre le proprie porte, con:

    • stand informativi, dalle 9,30 alle 18. Le future matricole potranno confrontarsi con docenti, personale e studenti.
    • presentazioni delle facoltà, presso l’Aula Magna del rettorato. Sarà possibile vedere le presentazioni anche in diretta streaming.
    • spettacoli teatrali e musicali delle orchestre Sapienza e del Theatron, il Teatro antico della Sapienza. L’obiettivo sarà quello di mostrare le attività culturali e di tempo libero degli studenti.
    • apertura eccezionale dei Musei Sapienza, collegati alla didattica e alla ricerca scientifica.

Il programma

Gli stand rimarranno nei viali della Città universitaria tutti i giorni della manifestazione.
Per quanto riguarda le presentazioni delle facoltà, invece, è consigliabile tenere d’occhio il programma.

Martedì 16 luglio

    • 9,30: Studiare Lettere e filosofia.
    • 11.30: Studiare Sociologia, Scienze politiche, Comunicazione.
    • 14.30: Studiare Economia.
    • 16.30: Studiare Giurisprudenza.

Mercoledì 17 luglio

    • 9.30: Studiare Ingegneria civile e industriale.
    • 11.30: Studiare Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica.
    • 14.30: Studiare Architettura.
    • 16.00: Studiare Scienza a Scienze matematiche, fisiche e naturali.

Giovedì 18 luglio

    • 9.30: Studiare Medicina, Odontoiatria, Biotecnologie mediche.
    • 11.30: Studiare Professioni sanitarie.
    • 12.30: Studiare Farmacia.
    • 14.30: Studiare Psicologia, Scienze dell’educazione e Servizio sociale.

Perché scegliere la Sapienza?

La Sapienza ha già attivato una campagna per aiutare gli studenti ad avere le idee più chiare sul perché studiare alla Sapienza. Con l’hashtag #IoScelgoSapienza sono state fornite le diverse motivazioni, tra cui la grandezza dell’università a livello europeo, le agevolazioni sulle tasse e la storia e il prestigio della Sapienza.

Se siete ancora indecisi e insicuri, non perdetevi queste giornate di orientamento e trovate il vostro motivo per cui scegliere Sapienza.

#FacceCaso

Di Claudia Marano

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0