Tempo di lettura: 2 Minuti

Viaggiare online con Google Street View: Ecco 5 meraviglie da non perdere!

Viaggiare online con Google Street View: Ecco 5 meraviglie da non perdere!

Vediamo come viaggiare con Google Street View, visitando queste 5 meraviglie sparse per tutto il mondo, direttamente da casa vostra! Chiusi in casa p

L’università italiana è la prima a sbarcare in Antartide
Tartarughe, pipistrelli e pangolini, quanti animali al TG USA 2.0
Dottorato in Scienze Polari: il primo in Italia e tra gli unici al mondo! Scopri dove

Vediamo come viaggiare con Google Street View, visitando queste 5 meraviglie sparse per tutto il mondo, direttamente da casa vostra!

Chiusi in casa per colpa del Coronavirus, sembra un sogno irrealizzabile poter prendere un caffè al bar o una birra con gli amici, figuriamoci un vero e proprio viaggio. Eppure, non dimentichiamoci che viviamo nell’era della tecnologia: abbiamo molti strumenti a nostra disposizione, e questo è il momento di usarli. Uno tra questi è proprio Google Street View, con il quale possiamo viaggiare tra gli angoli del mondo più difficili da raggiungere (soprattutto dal punto di vista economico).

Vediamo quali!

  1. Per prima vi consiglio la Barriera Corallina, che anche avendo le capacità economiche, è uno dei luoghi più difficili da visitare dal punto di vista logistico. Beh, ora è a vostra disposizione grazie al progetto Catlin Seaview, supportato dalla University of Queensland.
  2. Sicuramente non potete perdervi il polmone verde del nostro pianeta, la Foresta Amazzonica (in assoluto la mia preferita), i cui cancelli sono stati aperti a google grazie ad una collaborazione con la Sustainable Amazonas foundation (SAF).
  3. Se siete amanti degli animali, potete viaggiare fino al Parco del Samburu, in Kenya, per godervi indisturbati un safari privato. Inoltre, supporterete inconsapevolmente il progetto della ONLUS Save the Elephants, per promuovere un turismo sostenibile che non disturbi la fauna del luogo.
  4. Da un opposto all’altro, passate dal caldo africano alle infinite distese di neve dell’Antartide. Inoltre, è disponibile un tour dei luoghi storici antartici, per ripercorrere la storia delle esplorazioni nel polo sud.
  5. Last but not least, un po’ di Italia (che soprattutto in questo momento, non guasta). Se vi manca sciare, o semplicemente non avete mai avuto la possibilità di visitarle, non potete perdervi un magnifico tour virtuale delle Dolomiti. Ogni tanto dimentichiamo che non c’è bisogno di grandi viaggi per godere di panorami mozzafiato, basta rimanere nel nostro paese.

Lo so che probabilmente starete pensando che non è minimamente la stessa cosa, ma almeno per il momento dobbiamo accontentarci. Io penso sia un modo intelligente non solo per passare il tempo ma anche per saziare, o almeno ingannare, la nostra voglia di viaggiare.

#FacceCaso

Di Alice Favazza

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0