Tempo di lettura: 3 Minuti

FLWR torna con due nuovi singoli: fuori ora Technicolor e Rosa

FLWR torna con due nuovi singoli: fuori ora Technicolor e Rosa

In attesa del suo album d'esordio, il giovane artista romano FLWR si presenta sul panorama musicale italiano con i nuovi pezzi Technicolor e Rosa. Co

Da Roma a Broadway: la storia di chi non ha mai smesso di sognare in grande
Outside Gallery e i suoi gioielli: ecco le opere di Zoè Celestine Van Reeth
Strade, tra un tiro di Chesterfield e una chiacchierata con FacceCaso

In attesa del suo album d’esordio, il giovane artista romano FLWR si presenta sul panorama musicale italiano con i nuovi pezzi Technicolor e Rosa.

Comincia la waterfall release di FLWR, che con l’uscita di ben due singoli, ci dà un assaggio di quello che sarà il suo album d’esordio “Stare” in uscita per TooMuchFresco nella seconda metà di Aprile. L’artista, 23 anni, nato e cresciuto a Roma, si prepara a condividere un progetto musicale complesso e ricco di influenze e stili diversi. Già i due brani che anticipano l’album ci danno l’idea della varietà musicale che troveremo all’interno di “Stare”.

Technicolor

Il primo brano Technicolor, racchiude al suo interno elementi trap e rap che si fondono in un testo ricco di metafore. Il risultato è un singolo emozionante, in cui l’autore mette a nudo i propri sentimenti per una donna. Il pezzo rispecchia a pieno le più recenti influenze musicali dell’artista che negli ultimi anni si è avvicinato sempre di più al mondo delle sonorità prima elettroniche e poi alla produzione trap con i suoi beat moderni ed avvincenti.

Rosa

Il secondo singolo estratto da “Stare”,  si intitola Rosa. Non abbandona la vibe romantica, ma la affronta in una maniera diversa. Il brano infatti, registrato in acustico, non potrebbe essere più lontano dai beat elettronici di technicolor, confermando la capacità di FWLR di variare da un campo musicale all’altro senza essere mai banale. Il pezzo, dolce e romantico, ci trasmette tutta la malinconia di un amore forse finito, catapultandoci nell’universo emozionale dell’artista.

I due singoli dunque, seppur musicalmente differenti, traggono la loro forza creativa dai sentimenti, da cui a detta di FLWR, la musica non può prescindere. Se quindi vi volete calare in un universo nuovo e vario, senza rinunciare al romanticismo musicale, date un ascolto a questi due brani, non rimarrete delusi!

#FacceCaso

Di Alice Favazza

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0