Tempo di lettura: 2 Minuti

Saint Pablo torna con un nuovo singolo con Peter White: Un soffio di città!

Saint Pablo torna con un nuovo singolo con Peter White: Un soffio di città!

Nuovo singolo per Saint Pablo, che dopo una serie di singoli "singoli", torna con un brano che strizza l'occhio all'estate e che vede la collaborazion

Tempo di Halloween: le migliori curiosità sulla festa delle streghe
La vita a stelle e strisce di un romano che insegue i suoi sogni
Maturità 2019, il ripasso delle novità per l’anno prossimo

Nuovo singolo per Saint Pablo, che dopo una serie di singoli “singoli”, torna con un brano che strizza l’occhio all’estate e che vede la collaborazione di Peter White e Polare (alle produzioni).

“Un soffio di città” è il quarto singolo di Saint Pablo, questa volta in collaborazione con Peter White. Un brano ritmato che mischia l’indie pop a un R&B raffinato. «”Un soffio di città” – racconta Saint Pablo – è il messaggio che sento di voler lanciare a pochi giorni dall’inizio di questa nuova fase della nostra quotidianità. Anche la scelta della data è stata pensata in questo senso, per poter riassaporare un po’ le nostre città, dopo tanti giorni passati in casa».

Il brano, prodotto a quattro mani da Madd3e e Polare (chitarrista di Peter White), lascia subito l’ascoltatore cullato da una melodia che già profuma di estate. Il percorso a singoli fatto finora, ha portato tante attenzioni su Saint Pablo e quella con Peter White, infatti, non sarà l’unica collaborazione.

BIOGRAFIA

Nato a Lamezia Terme il 5/09/1992, Saint Pablo, al secolo Pierpaolo Pingitore, si trasferisce a Roma nel 2011 per completare gli studi, abbracciando successivamente il ramo delle risorse umane. Nel corso degli anni, si ritaglia un posto importante nella scena romana, facendosi apprezzare e conoscere nel mondo più street e stringendo legami forti con diversi esponenti della stessa scena, che influenzano la sua musica e i suoi ascolti. Dopo alcuni anni dietro le quinte della musica, decide di fare il giro del palco e mettersi davanti, con un progetto solido e in totale autonomia. A fine maggio pubblica il suo primo singolo, “30 Ore a Berlino”, consolidando il suo primo passo nel panorama urban italiano.

Che dire giovany, non resta che godersi questo pizzico d’estate nonostante tutto questo grigiore da quarantena che stiamo vivendo…

#FacceCaso

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0