Tempo di lettura: 3 Minuti

Cuore, cervello e… filtri al TG USA 2.0

Cuore, cervello e… filtri al TG USA 2.0

Nell'edizione odierna parleremo delle particolarità del cervello delle mamme, di un filtro anti-Coronavirus e di una svolta storica. Restate con noi.

Germania VS inquinamento: 1-0
Coronavirus e…grafene nel TG USA 2.0
Cerchi lavoro? Tranquillo, c’è l’ONU

Nell’edizione odierna parleremo delle particolarità del cervello delle mamme, di un filtro anti-Coronavirus e di una svolta storica. Restate con noi.

Per quasi due mesi è rimasto in quarantena esattamente come noi. Nella Fase 3, però, condividerà anche lui con il Coronavirus e più carico di prima, proverà ad indebolirlo con qualcuna delle sue bombe (ogni settimana una nuova Covid News nel box a metà articolo). È il TG USA 2.0 ladies and gentlemen, siete carichi? Allora daje; anzi, C’MON!

Cervello materno

La gravidanza può avere delle ripercussioni sul cervello della madre? La risposta a quanto pare è sì e a darla sono stati Mariana Pereira e Joan I. Morrell, due scienziati rispettivamente dell’Università del Massachussets di Ahmerst e della State University of New Jersey di Newark. Mariana e Joan, dopo aver osservato il comportamento di alcuni ratti da laboratorio, hanno notato un cambiamento del cervello materno legato alla cura della prole nell’area infralimbica della corteccia prefrontale.

Curiosità della settimana: gli studenti del California Institute of Technology sono conosciuti per la loro propensione ai prank. Il più famoso si verificò durante una partita di football del 1961, quando riuscirono ad alterare la coreografia del pubblico “scrivendo” sugli spalti il nome dell’ateneo.

Ecco il filtro anti-Covid

Lo ha progettato un gruppo di ricercatori della University of Houston guidato da Zhifeng Ren con la collaborazione del CEO di Medistar Monzer Hourani. Il filtro in questione, sapientemente descritto in un articolo pubblicato sulla rivista Materials Today Fisica, è stato costruito con schiuma di nichel riscaldata a 200°C e sulla base dei test realizzati presso il Galveston National Laboratory, è in grado di bloccare e uccidere in un solo passaggio il 99,8% del virus SARS-CoV-2.

Si è laureato a…Cambridge. Stiamo parlando dell’attore e regista statunitense Tommy Lee Jones, che ha conseguito una laurea con lode in Letteratura Inglese presso l’Università di Harvard nel 1969.

Elezione storica

Prima volta di una certa rilevanza alla University of California, dove sull’onda del movimento Black Lives Matter, è stato eletto due giorni fa il 21° rettore di sempre, il primo di colore in oltre 150 anni di storia dell’ateneo: Michael V. Drake. Il 68enne newyorkese è stato eletto dal Board of Regents del college californiano con voto unanime e subentrerà a Janet Napolitano, che nel 2013 era diventata il primo rettore donna della UC.

Per questa settimana è tutto cari lettori. Il TG USA 2.0 saluta, ringrazia e augura una buona Fase 3 a voi e ai vostri congiunti e inoltre vi invita to be careful (de ‘sti tempi più del solito) o, se preferite, a FacceCaso.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0