Tempo di lettura: 2 Minuti

Eat & Joy: una svolta per la pausa pranzo… FacceCaso!

Eat & Joy: una svolta per la pausa pranzo… FacceCaso!

Sei stanco/a delle solite pause pranzo di corsa accontentandoti di quello che trovi? Eat & Joy potrebbe rivoluzionarti la giornata! Lo scopo di E

Oggi è la giornata internazionale della gastronomia sostenibile!
Tassa sul junk food: la proposta del ministro per finanziare la scuola
Qual è il criterio con cui fanno la spesa i giovani? Cosa ne pensano dei vaccini?

Sei stanco/a delle solite pause pranzo di corsa accontentandoti di quello che trovi? Eat & Joy potrebbe rivoluzionarti la giornata!

Lo scopo di Eat & Joy è quello di facilitare la pausa pranzo a chi ha la necessità di mangiare fuori casa. In particolare, come riportano nel loro sito l’obiettivo è «rendere il mangiare bene accessibile a tutti». Non si tratta solo di mangiare “bene”, ma anche economicamente.

Eat & Joy

Una nuova app per mangiare meglio e senza svuotarsi il portafoglio. Tutto questo cade in periodo in cui il settore della ristorazione fa veramente fatica. Sicuramente sfruttare i mezzi tecnologici e innovativi è un’ottima idea per contribuire a sostenere il settore.

Come funziona?

Ora vi starete chiedendo come funziona questa nuova app! Allora, per poter usufruire degli incredibili sconti fino al 50% sulle vostre pause pranzo, il primo passo è quello di scaricare l’app e scegliere un abbonamento. Dunque, potrete iniziare a guardare quali sono i ristoranti intorno a voi che hanno aderito e scegliere i vostri piatti preferiti. Infine, basterà recarvi al ristorante da voi scelto, e, saltando le code, potrete ritirare la vostra pietanza. Ci sono tre tipi di abbonamento tra cui poter scegliere. Potete anche iniziare con una settimana di prova che prevede due consumazioni al costo di 4.99 euro. In alternativa potete scegliere il pacchetto da 12 piatti al costo di 5.99 euro al piatto. Oppure, l’ultimo tipo di abbonamento prevede 20 pasti al costo di 4.99 euro al piatto.

L’app è già disponibile sia su Google Play si nell’App Store. Questa iniziativa davvero innovativa costituisce un grande vantaggio sia per noi consumatori, sia per i ristoranti, ma anche per le aziende.

Che ne dite, secondo voi è da provare? Fatecelo sapere con un commento e che dire… buon appetito a tutti giovany!

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0