Tempo di lettura: 3 Minuti

I supereroi anti-Covid arrivano direttamente da Hollywood: un vero gold power!

I supereroi anti-Covid arrivano direttamente da Hollywood: un vero gold power!

Non se ne ha mai abbastanza quando si tratta di sensibilizzare l’argomento mascherina: vediamo come i nostri supereroi preferiti hanno deciso di usare

Applicazioni: 175 miliardi di download raggiunti
Zombie ed emoji, una strana coppia protagonista al TG USA
Progetto Buon Senso, per evitare di dire c…. cose a caso!

Non se ne ha mai abbastanza quando si tratta di sensibilizzare l’argomento mascherina: vediamo come i nostri supereroi preferiti hanno deciso di usare i loro superpoteri per arrivare alla coscienza di tutti noi.

“Indossate la mascherina, io ne metto due”: queste sono le testuali parole di uno dei nostri supereroi preferiti… un certo Spiderman! Interpretato da Tom Holland, il nostro amato attore hollywoodiano si trova sul set del terzo capito del film “Spiderman 3” che ha deciso di non arrendersi all’emergenza sanitaria, e così il protagonista ha colto l’occasione di sensibilizzare il suo pubblico tra un ciak e l’altro.

Infatti, insieme alle ragnatele, il nostro Tom decide di lanciare un post su Instagram che lo ritrae nei panni del suo alter-ego marvelliano con sopra al suo iconico costume una mascherina in piena regola Covid-19. Risultato? Oltre sei milioni di like e l’uscita del film fissata al 17 dicembre 2021.

Ma dalla Walk of Fame non è tutto. Le nostre celeb cinematografiche, sempre più frequentemente, si rendono protagoniste anche sui piccoli schermi social in qualità di promoter di una responsabilità sociale all’interno di un momento in cui le precauzioni non sono mai abbastanza, anche nella quotidianità. Tra i tanti paparazzati nei loro gesti di routine con la mascherina troviamo Lucy Hale, Chace Crawford, Hugh Jackman, Ben Affleck, Selma Blair, Joel McHale e Kristen Wiig con tanto di pacchi della spesa e cani da portare a spasso.

D’altronde, i nostri eroi hollywoodiani si sono sempre mostrati proattivi in una giusta – e forse per alcuni riconosciuta troppo tardi – sensibilizzazione del tema: già a marzo Robert De Niro li (salva)guardava, come ci ha ricordato il governatore Andrew Cuomo su Twitter con “Robert De Niro is watching you. Stay home. Save lives!”. Tra i primi post pubblicati, la star di “Friends” Jennifer Aniston ha colpito con il lancio di #wearadamnmask ricordando semplicemente di indossare “quella cavolo di mascherina”.
C’era una volta a Hollywood, un fronte che doveva rimanere unito. E fortunatamente ci sta ancora.

#FacceCaso

Di Eleonora Santini

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0