Tempo di lettura: 1 Minuti

DANU annuncia il suo primo concerto: sarà il 22 Marzo a Firenze!

DANU annuncia il suo primo concerto: sarà il 22 Marzo a Firenze!

Dopo la pubblicazione del suo primo album “piccoli problemi” DANU annuncia un’unica imperdibile data:il suo primo concerto il 22 marzo al Viper di Fir

I SANTATERESA pubblicano due tracce “siamesi”che compongono “Novembre”
LefrasiincompiutediElena presenta il secondo album: ecco “La Belle Époque”
LASERSIGHT presenta il nuovo singolo feat. MALPENSA: ecco “Cambio Stagione”

Dopo la pubblicazione del suo primo album “piccoli problemi” DANU annuncia un’unica imperdibile data:il suo primo concerto il 22 marzo al Viper di Firenze.

Dopo la pubblicazione di “piccoli problemi”, la raccolta del suo viaggio artistico, dell’amore e delle sue sfumature, DANU annuncia il suo primo concerto. Per l’occasione, l’artista sceglie di partire dalla sua regione, la Toscana, con un unico imperdibile appuntamento. Giorno 22 marzo, al Viper di Firenze, DANU avrà l’occasione di esibirsi portando in scena il suo primo album e i suoi più grandi successi.

“Sarà il primo vero live tutto mio, in cui canterò tutte le mie canzoni. Sono molto felice e anche un po’ emozionato. Unica data!” così il cantautore annuncia sui suoi social la data organizzata da Kashmir Music e confermata per il 2024 allo storico locale fiorentino.

Il 2023 ha visto la nascita di “piccoli problemi”, il suo primo album con protagonista l’amore. Il sentirsi liberi e lo stare bene in Usciamo domani, la spensieratezza in Se ci guardi bene, la nostalgia dei momenti trascorsi insieme in Kenshiro, l’ultima notte in Occhi rossi.

Un album così sincero da non illuderti, che racconta le due facce del sentimento più naturale che esista e i suoi relativi “piccoli problemi”. Perché è vero: l’amore ti trova, rapisce i tuoi sensi, si prende tutto e, in pochi secondi, ti lascia con un pugno di polvere tra le mani.

Che sia un lavoro minuzioso, completamente pensato e gestito dall’artista stesso, lo si intuisce anche dalla scelta della tracklist, che si apre e chiude con pezzi musicalmente più leggeri, lasciando centralmente quelli più movimentati.

La copertina, con gli occhi chiusi, vuole trasmettere un senso di vulnerabilità, ma anche il tentativo di guardarsi dentro cercando di risolvere tutti quei “piccoli problemi” che, col tempo, bisogna imparare a gestire e analizzare per evitare che diventino sempre più grandi.

Nella canzone “piccoli problemi” dico “ogni sentiero è fatto per percorrerlo, il mio sicuramente porta al mare” – dice DANU a proposito della scelta stilistica legata alla cover – da qui il mare nella copertina che è il luogo che più di tutti mi fa pensare. Scattata al crepuscolo, la mia parte preferita del giorno.

Chi è DANU

L’artista toscano DANU, al secolo Daniele Nunziata, da sempre grande ascoltatore di musica, ha iniziato a scrivere canzoni come valvola di sfogo che gli ha permesso di esprimere stati d’animo in un momento difficile della sua vita. Il suo stile si può definire indie pop ma ama spaziare e dimostrare di saper dare varietà al progetto artistico con la sua scrittura, caratterizzata dalla volontà di raccontare storie in modo quotidiano, spontaneo e personale. Nel 2020 pubblica i primi singoli e ad Agosto 2021 inizia a farsi notare e ampliare il pubblico grazie a “è stato bello”, brano con cui riesce a totalizzare, fino a oggi, più di 2 milioni e mezzo di ascolti su Spotify. Per tre volte in Top Viral 50 e inserito in alcune delle playlist più influenti di Spotify, continua il suo percorso con “occhi rossi” con Still Charles, “kenshiro”, “bar della città” insieme ad Itto, “game boy”, “pelle nuda”, “usciamo domani“ e l’ultimo uscito “se ci guardi bene” con cui sta continuando a ottenere ottimi risultati. Ha partecipato alla Be.Go. Music Academy di Diego Calvetti e ottenuto una borsa di studio come progetto più interessante vincendo il premio radio. Il brano “è stato bello” nel mese di gennaio è entrato in classifica Earone tra i 50 brani italiani più passati in radio. Il 22 Marzo farà il suo primo vero concerto al Viper, uno dei locali più famosi di Firenze (ancora non annunciato sui social).

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0