Tempo di lettura: 1 Minuti

Tragedia a Londra: Karan muore per colpa dei bulli


Tragedia a Londra: Karan muore per colpa dei bulli


“Un compagno lo avrebbe bullizzato, la famiglia di Karan è distrutta”. #FacceCaso. A Londra il bullismo è sfuggito di mano. Karanbir Cheema, per gli

Ecco la Carta dei diritti e doveri dell’alternanza
Andy Warhol al Vittoriano: breve ma intenso. Sconti x universitari! (FOTO)
Mancano i docenti: qualcosa nella scuola italiana non funziona

“Un compagno lo avrebbe bullizzato, la famiglia di Karan è distrutta”. #FacceCaso.

A Londra il bullismo è sfuggito di mano. Karanbir Cheema, per gli amici Karan, amava il calcio e frequentava corsi di karate. A scuola è stato preso di mira fino ad arrivare alla tragedia. È morto a soli 13 anni.

L’adolescente frequentava la William Perkin C of E High School e soffriva di diverse allergie. Un compagno di scuola ha messo a sua insaputa del formaggio a cui era allergico nel panino. Karan è stato condotto immediatamente in infermeria e poi in ospedale. È morto meno di due settimane dopo, circondato dalla famiglia.

Arrestato un ragazzino di 13 anni, presunto colpevole dello scherzo che è costato la vita allo studente. “Un compagno lo avrebbe bullizzato, la famiglia è distrutta” ha fatto sapere un amico di famiglia.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0