Ammissione: news su Medicina e Professioni Sanitarie!

Ammissione: news su Medicina e Professioni Sanitarie!

Secondo la commissione cultura, ci sono grandissime novità sul test d'ammissione di medicina e anche su quello di professioni sanitarie. Da sempre il

Crescono i corsi universitari in inglese
Nuovo virus globale: Ransomware
Sardegna: 115 milioni per investire sulla scuola

Secondo la commissione cultura, ci sono grandissime novità sul test d’ammissione di medicina e anche su quello di professioni sanitarie.

Da sempre il test di medicina e quello di professioni sanitarie creano molti problemi per chi vuole intraprendere questa carriera. Domande troppo difficiili, graduatorie strane, scorrimenti. L’ammissione a tutto quello che ha a che fare con la sanità non è cosa semplice, ma possono esserci novità.

A quanto pare la Commissione Cultura, presieduta dal MoVimento Cinque Stelle prevede un tronco comune che contiene alcune delle facoltà di professioni sanitarie. In questo modo il primo anno dovrebbe essere aperto a tutti, per poi affidarsi alla cosiddetta “selezione naturale”.

Nel frattempo i posti a medicina dovrebbero aumentare del 20%, dando possibilità a più ragazzi di accedere alla tanto agognata facoltà. Ma non sono solo le professioni sanitarie che stanno subendo delle modifiche. Ad esempio, tutte le facoltà che hanno all’interno del piano di studi un tirocinio formativo avranno un test nazionale ma verranno aumentati i posti disponibili.

Tutto questo riapre un po’ il dibattito sul numero aperto o il numero chiuso (che trovi qui) ma anche sulla possibilità di tutti i ragazzi di accedere ad un determinato corso di laurea. Il MoVimento ribadisce l’articolo 34 della Costituzione, dove si dice che tutti devono avere la possibilità di accedere ai gradi più alti dell’istruzione.

Questa modifica sembra essere anche un rimedio al basso numero di laureati presenti in Italia, ma dall’altro lato l’Università italiana potrebbe mantenere tutti questi studenti?
Ci sono abbastanza risorse per il diritto allo studio, alloggi e organizzazione per l’aumento dei posti all’università?

Lo scopriremo solo se questa modifica riuscirà ad andare in porto, nel frattempo aspettiamo e i ragazzi si preparano già per i tanto temuti test dell’anno prossimo. Come quello di Medicina il tre settembre o quello di Professioni Sanitarie l’undici.

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0