Tempo di lettura: 3 Minuti

Roma: le canzoni più belle sulla città

Roma: le canzoni più belle sulla città

Roma è una delle città più amate dagli artisti famosi, e tante sono le canzoni che la vedono come protagonista. Qui ne elencheremo tre delle più belle

Un bel cambiamento per Spotify
Emozioni: la “Mindfulness” a scuola in Inghilterra
Canzoni Part Time è l’EP d’esordio del cantautore Filippo D’Erasmo

Roma è una delle città più amate dagli artisti famosi, e tante sono le canzoni che la vedono come protagonista. Qui ne elencheremo tre delle più belle.

La prima è “PubCrawl” di Carl Brave, estratto dal suo album notti brave. L’artista è solito parlare di Roma nelle sue canzoni, descrivendo scene di vita quotidiana che la gioventù romana vive quotidianamente. La canzone racconta di una vicenda che vede il cantante prendersi una sbandata per una turista straniera, con la quale non sa come comunicare e trova le sue abitudini all’estero molto diverse rispetto alle sue.

Nel frattempo, raccontando questo episodio, allude a scenari tipici della capitale, come il traffico sotto la pioggia, i turisti che riempiono i fori, le buche che tappezzano i marciapiedi, il chiasso che c’è sempre a Roma centro, da poterla definire “un safari”.

La seconda è“Roma Capoccia” di Antonello Venditti. Non c’è molto da dire a riguardo: è un classico. Si tratta del brano che diede fama all’autore, che lo scrisse all’età di soli 14 anni. Il cantante, in romanesco, fa omaggio alla sua città, a tutti gli orari del giorno, in tutti i suoi pregi e difetti.

“Vedo la maestà der Colosseo

Vedo la santità der cupolone

E so’ più vivo e so’ più bbono

No nun te lasso mai

Roma capoccia der monno ‘nfame”

La terza è “Mamma Roma, Addio” di Cranio Randagio. Si tratta di una rivisitazione moderna dell’omonimo brano di Remo Remotti. Una versione di “Mamma Roma Addio” moderna, aggiornata all’oggi, una visione ancora più depressa di una città in balia di se stessa e ancora senza speranza. Nella canzone l’autore racconta di dover lasciare a malincuore la sua amata capitale, è costretto a trasferirsi a Milano con grande tristezza. Il brano parla della città in tutte le sue bellezze e tutti i suoi difetti, e lascia trasparire quel rapporto di “odio e amore” comune a molti abitanti della città.

Roma è unica e chi la vive lo sa: per certe ragioni può essere considerata la città più bella del mondo, e per altre la peggiore. Le canzoni che la raccontano sono tante, diverse e di diverse epoche, e queste citate su ne sono solo una piccola parte.

Se vuoi conoscere le 3 canzoni più fighe sulla scuola, CLICCA QUI.

#FacceCaso

Di Francesca Peroni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0