Tempo di lettura: 1 Minuti

Solidarietà Digitale: tutti i servizi gratuiti a disposizione per la quarantena!

Solidarietà Digitale: tutti i servizi gratuiti a disposizione per la quarantena!

Anche la solidarietà digitale arriva in soccorso degli Italiani, offrendo tutta una serie di servizi gratuiti, dai libri ai giga internet..., per faci

“S.P.Q.R”: la mappa amica degli studenti
Generazione Erasmus: Italia in testa ai sondaggi come “Capitale della Cultura e dell’Intrattenimento”
MioCinema: il nuovo modo di andare al cinema a cui devi fare caso…

Anche la solidarietà digitale arriva in soccorso degli Italiani, offrendo tutta una serie di servizi gratuiti, dai libri ai giga internet…, per facilitare queste settimane di quarantena.

Ci è stato chiesto di rimanere a casa per un po’ e diciamocelo, il tempo sembra non passare più. Eppure, da quando l’hashtag #iorestoacasa è diventato virale, si sono moltiplicati anche i consigli su come passare queste giornate. Se come me avete praticamente finito tutti i film che ci sono su Netflix dovete assolutamente dare un’occhiata alla pagina del progetto “ Solidarietà Digitale ”.

Si tratta di un’iniziativa ideata dal Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione in cui diverse aziende, dato il momento critico, hanno deciso di offrire gratis i loro servizi. Molte opportunità sono state pensate per le scuole (come le piattaforme di didattica online) o per le imprese (come supporto alla gestione del famoso smart-working). Tuttavia, ci sono anche molte offerte utili per i più giovani. Vediamo subito quelle più gettonate!

Giga gratis per tutti!

Sicuramente le offerte più ben accolte sono quelle che riguardando internet gratis. Almeno per ora, i giga finiti a metà mese non saranno più un problema. Infatti, alcune tra le più importanti compagnie telefoniche come Tim, Vodafone, Fastweb e iliad hanno messo a disposizione dei propri clienti giga internet, e a volte anche chiamate gratis, fino ad aprile.

Qualcosa da leggere…

Le case editrici Gruppo Mondadori e Bertoni Editore hanno garantito la lettura gratuita di un e-book da scegliere tra i diversi generi a disposizione. Per i più pigri è possibile scaricare e ascoltare gli audio libri offerti dall’associazione Libro Parlato Lions. Inoltre, importanti testate giornalistiche, come La Repubblica o La Stampa, hanno fatto la loro parte, fornendo ben 25000 abbonamenti gratuiti per accedere senza limiti ai loro articoli. Ma non è tutto. Se preferite altri tipi di lettura sappiate che anche riviste di moda, di cucina e automobilistiche hanno aderito all’iniziativa.

E pensate che questa è solo una parte dei servizi offerti. Sulla pagina ufficiale di Solidarietà Digitale ci sono molte altre opportunità, dalle ripetizioni online ai corsi di italiano per stranieri. Se siete a corto di idee su come passare il tempo, o se (come me) cercate una buona scusa per non studiare, date un’occhiata A QUESTO LINK!

#FacceCaso

Di Alice Favazza

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0