Tempo di lettura: 2 Minuti

A Ravenna il Lavoro cerca l’Università

A Ravenna il Lavoro cerca l’Università

28 aziende impegnate nel progetto per promuovere tirocini presso le loro sedi. Giovedì 7 aprile tutti a Ravenna: si trova lavoro! Eh sì, perché propri

Molti casi e Scuola “contagiata”: nuovo lockdown in arrivo?
Cinque ragazzi rifugiati all’Università di Bologna
Parliamo di Safer Internet Day

28 aziende impegnate nel progetto per promuovere tirocini presso le loro sedi.

Giovedì 7 aprile tutti a Ravenna: si trova lavoro! Eh sì, perché proprio giovedì avrà inizio, al Palazzo dei Congressi, l’annuale “Lavoro cerca Università”, un evento al quale parteciperanno 28 aziende che esporranno l’identikit del giovane che stanno cercando. Potrete fare domande a queste aziende e portare i vostri curricula e, se tutto andrà per il verso giusto, potreste anche ottenere un tirocinio presso suddette aziende.

Vi riportiamo qui di seguito i nomi delle aziende partecipanti: “Progetto Aroma scarl, Euro company, JFC srl, La Campaza snc, Astim srl, Cefal Emilia Romagna società cooperativa, Sviluppo Pmi, Tea servizi srl, Radio Italia srl, Unitec spa, Ravenna Incoming Convention & Visit Bureau, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Immgeo srl coworking Raffineria42, Ethic srl, Panebarco di D.Panebarco & C.sas, Distillerie Mazzarri spa, Almatek srl, centro iperbarico, Bunge Italia spa, Sacra Famiglia soc.Coop.Soc, Villaggio globale cooperativa sociale, Capit, Laboratorio Mondo, Tecnoagri spa, Crea srl, Astra soc.Cons.ARL, Stafer spa, Bondoli & Campese”.

Il tirocinio svolto verrà pagato 600 euro al mese per una durata totale di 6 mesi: avremo quindi, a fine percorso, 3600 euro in tasca ed un’esperienza di vita alle spalle. Beh, vale la pena almeno andare a vedere no?!

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0