Tempo di lettura: 1 Minuti

Dal serbatoio di gasolio alla versione Isocrate: tutte le news della seconda prova

Dal serbatoio di gasolio alla versione Isocrate: tutte le news della seconda prova

Oggi è il giorno del secondo step per i maturandi. A te com’è andata? #FacceCaso! Per gli oltre 500mila studenti alle prese con l’esame di maturità, o

Striscia denuncia il “diploma facile” a Napoli
Storia di uno studente divenuto professore nel giro di un’estate
Nuovo bando INPS per le borse di studio

Oggi è il giorno del secondo step per i maturandi. A te com’è andata? #FacceCaso!

Per gli oltre 500mila studenti alle prese con l’esame di maturità, oggi è stata la volta della seconda prova. Partenza alle ore 8.30, quando il Miur ha dato l’ok per aprire il plico telematico con gli argomenti da sottoporre ai ragazzi.

Per gli studenti del liceo Scientifico come sempre Matematica: quest’anno il Miur ha chiesto ai ragazzi di progettare un tubo di gasolio da riscaldamento per un piccolo condominio. Il secondo problema prevedeva invece di rappresentare una funzione continua e derivabile da zero a infinito in R. Per quanto riguarda i 10 quesiti, come ogni anno 7 riguardavano la geometria analitica e l’analisi, due il calcolo delle probabilità ed uno la geometria solida.

Al liceo Classico una versione di Isocrate, tratta dal discorso “Sulla pace” (paragrafi 34-35-36) dal titolo “Vivere secondo giustizia non è solo corretto, ma anche conveniente per il presente e per il futuro”. Si tratta di un autore che non usciva dal 1958 ma i primi commenti sono positivi: “Un autore semplice” scrivono su Twitter.

All’Artistico è stato chiesto di realizzare il progetto di un prodotto di arredo lucido per un asilo dai 3 ai 5 anni, progettare una palestra rispettando il verde e l’ambiente circostante oppure produrre un lavoro ispirato al dadaismo a seconda dell’indirizzo rispettivamente design, architettura o figurativo.

Agli studenti di Scienze Umane è stato chiesto di illustrare funzione e ruolo dei sistemi scolastici in Italia e in Europa e rispondere a due di quattro quesiti tra cui “alfabetizzazione culturale secondo il pensiero dello pscicologo Jerome Burner” e “il concetto di democrazia secondo il filosofo John Dewey”.

Al Liceo Linguistico il testo d’inglese riguarda il problema demografico in Europa: “L’Europa ha bisogno di più nascite per scongiurare un disastro demografico”. La seconda parte della prova prevede domande e la comprensione di un brano nella seconda lingua di studio alle superiori.

A te com’è andata? Facci sapere! #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0