Tempo di lettura: 2 Minuti

Assunzioni e sgravi: le novità

La legge di stabilità 2017 e il problema della disoccupazione, come risolverlo. Parliamo di assunzioni. E dei bonus per le assunzioni dei giovani e de

Cinque fake news per raccontare un anno: 2017
Per l’Agi il 2017 verrà ricordato per i giovani quali migliori italiani
La parità salariale per le giovani islandesi non è più una preoccupazione!

La legge di stabilità 2017 e il problema della disoccupazione, come risolverlo.

Parliamo di assunzioni. E dei bonus per le assunzioni dei giovani e del Mezzogiorno.
Le novità che il 2017 porta con sé riguardano progetti avviati dal Governo come Garanzia Giovani, Alternanza Scuola-Lavoro e le Sud-assunzioni.

Ma andiamo con ordine.

  • Ci saranno delle agevolazioni per chi assume i giovani che hanno fatto tirocini universitari, hanno partecipato al progetto dell’Alternanza oppure hanno già fatto esperienze all’interno delle aziende.
  • Importante è l’occhio rivolto ai requisiti anagrafici per abbattere i NEET e il fenomeno a loro correlato, il tutto per abbassare lo spaventoso dato della disoccupazione giovanile.
  • Le imprese riceveranno contributi e sgravi pari a 8060€ per i contratti a tempo indeterminato e la metà per quelli determinati.
  • Per il Sud, lo stesso sgravio contributivo viene erogato per chi assume giovani del Mezzogiorno tra i 15 e i 24 anni o maggiori di 24 anni con un periodo di disoccupazione alle spalle di almeno 6 mesi. Le regioni coinvolte sono quelle in transizione (Sardegna, Abruzzo e Molise) e quelle meno sviluppate (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia).
  • La legge di stabilità prevede anche dei contributi fino a 3050€ per chi assume ragazzi che hanno affrontato il periodo di Alternanza.

Sono importanti novità, aspettiamo tutti con ansia la loro attuazione.

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0