Tempo di lettura: 1 Minuti

Italiadecide: 10 punti per rinnovare ricerca & università

Italiadecide: 10 punti per rinnovare ricerca & università

Italiadecide ha un obiettibo: mettere in comunicazione l'università e gli enti di ricerca con le imprese. #FacceCaso. Imprimere una svolta al mondo d

Perché costruire nuovi edifici quando si possono riqualificare vecchi stabili?
Assunzioni in arrivo: 800 nuovi insegnanti di ruolo nelle Marche
TEDx Youth 2018: il 17 febbraio a Bologna

Italiadecide ha un obiettibo: mettere in comunicazione l’università e gli enti di ricerca con le imprese. #FacceCaso.

Imprimere una svolta al mondo della ricerca e dell’università? Secondo Italiadecide bastano 10 mosse.

“L’obiettivo che ci proponiamo – spiega il presidente dell’associazione per la qualità delle politiche pubbliche, Luciano Violante – è mettere in comunicazione l’università e gli enti di ricerca con le imprese. Un dialogo tra questi due mondi è importante per l’innovazione del nostro Paese”.

Il primo passo verso il rinnovamento consiste nel riordino generale delle lauree professionali.
Per quanto riguarda gli enti di ricerca, Italiadecide dedica ben quattro punti programmatici.

Tocca poi definire lo stato giuridico dei ricercatori e dei tecnologi e superare l’incompatibilità fra attività di docenza-ricerca e d’impresa.

Infine parte l’invito a istituire un sistema di governance della ricerca più unitario. Per quanto riguarda le politiche industriali, il rapporto punta alla valorizzazione del ruolo degli atenei. “Elementi fondamentali dei processi di innovazione, incentivando forme di collaborazione con le strat-up”. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0