Tempo di lettura: 2 Minuti

Kate e la lotta contro il cancro: l’eccezione che conferma la regola

Kate e la lotta contro il cancro: l’eccezione che conferma la regola

La studentessa ha scoperto di essere malata di cancro nel 2014, poco dopo la morte di suo padre. #FacceCaso. Oggi ti racconto la storia di Kate Peppe

Uhssup : il socialnetwork firmato Samsung
Frolla: la pasticceria dove i biscotti sono preparati da ragazzi disabili
Popular Articles, ecco la nuova funzione di Twitter

La studentessa ha scoperto di essere malata di cancro nel 2014, poco dopo la morte di suo padre. #FacceCaso.

Oggi ti racconto la storia di Kate Pepper, una studentessa di Dallas che ad appena 17 anni si sta sottoponendo per la seconda volta a diversi cicli di chemioterapia a causa di un cancro al cervello.

In occasione del primo giorno di scuola del nuovo anno scolastico si è presentata in classe con una parrucca sfumata di azzurro che il preside del suo istituto ha ritenuto non idonea e pertanto le ha proibito di indossarla. 

“La radioterapia e la chemio mi hanno fatto perdere molti capelli”. Ha scritto Kate in una lettera pubblicata sui social network, come riporta Vanity Fair.

“Sento mancare una parte di me. So che i capelli non sono la cosa più importante al mondo ma non averli mi riporta alla brutale realtà della malattia che sto attraversando”.

La studentessa ha scoperto di essere malata di cancro nel 2014, poco dopo la morte di suo padre. La ragazza ha sostenuto diverse cure mediche ed il tumore sembrava essersi ridotto. Nelle ultime settimane però, a seguito di nuovi accertamenti, è emerso che Kate è ancora malata.

“Quando io e mia madre abbiamo iniziato a cercare una parrucca onestamente pensavo che non ne avrei mai trovata una adatta a me, che mi sarei sempre vista brutta. Almeno fino a quando i miei capelli non sarebbero tornati a coprirmi le spalle. Poi ho trovato questa parrucca con tonalità celesti e nere, simbolo di forza e determinazione, che mi hanno aiutato ad attraversare la tempesta”.

Secondo il “dress code” della McKinney High School, la parrucca è troppo eccentrica e quindi avrebbe dovuto toglierla.

“So che esistono le regole ma esistono anche le eccezioni. Per la mia salute chiedo di poter essere una di queste. La parrucca che ho scelto mi aiuta ad essere forte e ad attraversare questa difficile battaglia contro il cancro”. Continua Kate.

Dopo essere venuto a conoscenza della faccenda, anche il governatore del Texas, Dan Patrick, ha scelto di intervenire a sostegno di Kate. “Chiedo alla scuola di inserire un’eccezione al codice scolastico così da permettere a Kate Pepper d’indossare la sua parrucca”. Ha scritto sui social network. Per fortuna le sue parole sono state ascoltate.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0