Tempo di lettura: 1 Minuti

Wher: l’app per le donne che girano sole in città

Wher: l’app per le donne che girano sole in città

Wher è una vera e propria Community di donne che in base alla propria esperienza personale, ti metteranno al corrente e recensiranno le strade delle c

Le dirette video di Instagram mandate su Direct
Google apre alla condivisione family
Movecoin : l’app che ti paga per camminare

Wher è una vera e propria Community di donne che in base alla propria esperienza personale, ti metteranno al corrente e recensiranno le strade delle città che è più opportuno percorrere da sole.  #FacceCaso.

Wher è una nuova app che ha l’obiettivo di rendere la città più sicura per le donne.

Basta aver paura di camminare sole a piedi, guardarsi intorno in continuazione temendo che da un momento all’altro possa accaderci qualcosa. Wher nasce a Torino per mano di una psicologa, di un designer e di un ingegnere informatico ed è stata finanziata l’anno scorso da SocialFare, centro per l’innovazione sociale. 

Due mesi fa l’app ha ricevuto 450 mila euro di finanziamento da Oltreventure, un fondo di investimento italiano a Impatto Sociale.

“Il giorno del lancio dell’applicazione era l’8 marzo. FCA ha inserito nel suo intranet la notizia dedicando l’app a tutte le dipendenti”. Ha raccontato Eleonora, co-founder del software.

Ma come funziona esattamente? 

Wher è una vera e propria Community di donne che in base alla propria esperienza personale, ti metteranno al corrente e recensiranno le strade delle città che è più opportuno percorrere da sole. Potrai colorare le strade in base a quanto le sente sicure e potrai lasciare commenti e suggerimenti per le altre donne che usano la mappa.

Ovviamente l’obiettivo di Wher è la sicurezza nelle strade per le donne che vivono in città o che si trovano spesso a viaggiare da sole. C’è chi, come la sottoscritta, mette in atto comportamenti preventivi perché non sa dove andare a trovare le informazioni necessarie per sentirsi più sicura nei luoghi pubblici. Grazie a Wher potrai dire addio a tutte queste preoccupazioni.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0