Tempo di lettura: 2 Minuti

FLIC: a scuola “per un futuro da circensi”

FLIC: a scuola “per un futuro da circensi”

La scuola di circo FLIC (Torino) si prepara per il suo 18esimo anno di formazione con le audizioni per i nuovi allievi (9-12 luglio 2019). La FLIC, s

Archeologia: alla scoperta del mondo antico
Laboratori teatrali: Roma palcoscenico delle scuole nel mondo
Tirocinio a Nuova Delhi

La scuola di circo FLIC (Torino) si prepara per il suo 18esimo anno di formazione con le audizioni per i nuovi allievi (9-12 luglio 2019).

La FLIC, scuola circense, è una delle scuole più accreditate a livello mondiale. Ha portato verso l’alto il nome dell’Italia in diversi incontri internazionali ed ottenuto diversi riconoscimenti per la qualità della sua formazione.

È stata fondata nel 2002 dalla Reale Società Ginnastica di Torino.
La formazione professionale offerta si suddivide in tre diversi livelli.

  1. Si inizia con un biennio mirato a dare una solida formazione sulle materie fondamentali del circo contemporaneo.
  2. Si prosegue con un terzo anno, durante il quale l’allievo è impegnato nella realizzazione di un progetto artistico personale.
  3. Successivamente, si passa all’anno “Mise à Niveau”, durante il quale vengono fornite delle nozioni teoriche artistiche più approfondite, si intensifica la preparazione fisica e lo studio dell’uso degli attrezzi.

Accanto a tutto ciò non manca l’offerta di stage intensivi presso compagnie di circo e danza professionali.
La scuola offre anche corsi amatoriali per chiunque, bambini ed adulti, desideri cimentarsi nell’apprendimento delle discipline circensi in forma ludica.
Nell’a.a 2018/9 ci sono stati 81 iscritti, di età compresa tra 18 e 31 anni, provenienti per il 65% dall’estero ( 22 diverse nazioni). Quest’anno alle audizioni si sono presentati oltre 120 ragazzi provenienti sempre per il 65% dall’estero, di preciso da 27 Peasi stranieri.

Il successo di questa scuola è segnato da numerosi riconoscimenti. Nel 2018 ha ottenuto il miglior punteggio in assoluto da parte del Mibac tra i progetti di formazione circense presentati per l’assegnazione del Fondo unico per lo spettacolo (FUS). In più, è stata eletta dalla Regione Piemonte vincitrice del Bando “Artista nei territori”. Altro indice della qualità del lavoro svolto dalla scuola è il numero di allievi selezionati per proseguire la loro formazione in alcune delle più prestigiose università internazionali di circo contemporaneo e danza, dall’Ècole de cirque in Quèbec al Salzsburg Experiemntal Academy Dance.

Ad oggi la FLIC ha formato circa 430 allievi, di cui l’80% lavora in grandi compagnie artistiche internazionali. Non si tratta della classica scuola con banchi e sedie, ma è una scuola che favorisce la creatività ed espressione dei giovani, seppure a costo di grandi sforzi fisici ed emotivi.

Se anche tu desideri diventare un professionista circense di successo, FACCECASO e clicca QUI.

#FacceCaso

Di Costanza Panti

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0