Tempo di lettura: 3 Minuti

L’Olimpo delle Scuole è a Singapore

L'eccellenza scolastica asiatica scala le classifiche. Se il binomio paese asiatico-eccellenza scolastica è oramai noto a tutti, Singapore sembra dete

Cosa leggono i ragazzi?
Classifica delle Top 20 Università in Europa, quali saranno?
Ti interessano le facoltà di Chimica e Farmacia? Ecco la classifica delle migliori dieci in Italia!

L’eccellenza scolastica asiatica scala le classifiche.

Se il binomio paese asiatico-eccellenza scolastica è oramai noto a tutti, Singapore sembra detenere il gradino più alto di questo podio.

Prima della classe in tutte le materie, con particolari punte d’eccellenza registrate in campi come la matematica, le scienze e la letteratura, ha portato i suoi studenti sulla vetta della classifica stilata dal Programme for International Student Assessment, un’organizzazione nata con lo scopo di stabilire chi sono e dove vivono i quindicenni più competenti al mondo.

Si trovano dunque fra quei 5,6 milioni di abitanti le nuove promesse del futuro, la cui preparazione può competere forse solo con gli studenti di Hong Kong, Macao, Taiwan, Giappone, Cina e Corea del Sud, che occupano i successivi sei posti in classifica.
Fuori dall’Asia solo il Canada, la Finlandia, l’Estonia e l’Irlanda entrano in gara, giocando però solo su alcuni territori di sapere molto circoscritti, mentre l’Italia riesce ad aggiudicarsi il trentaquattresimo posto su settanta in letteratura e scienze ed il trentesimo in matematica.

Ma quale è il segreto di Singapore?

I numerosi investimenti scolastici che la città negli anni ha effettuato, puntando ad un insegnamento che fosse di qualità e scommettendo sul suo corpo docenti, scelto accuratamente fra il 5% dei laureati migliori del paese.

Perché per essere i migliori c’è bisogno che qualcuno sia pronto a scommettere.

Di Laura Messedaglia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0