Tempo di lettura: 2 Minuti

La Sapienza inaugura il primo store con il merchandising dell’ateneo

La Sapienza inaugura il primo store con il merchandising dell’ateneo

A partire da domani potrai vestirti “Sapienza”. Dai un’occhiata al nuovo Store, fino al 22 dicembre i prodotti sono super scontati! #FacceCaso. Domani

Il Liceo Visconti ha fatto la figura del razzista
WhatsApp lancia revoke: si potranno cancellare i messaggi inviati per sbaglio
C’è chi pensa alla laurea triennale senza tesi

A partire da domani potrai vestirti “Sapienza”. Dai un’occhiata al nuovo Store, fino al 22 dicembre i prodotti sono super scontati! #FacceCaso.

Domani è il grande giorno. Mercoledì 14 dicembre aprirà al pubblico il primo store della Sapienza all’interno della città universitaria. 35 metri quadrati di gadget e merchandising dell’ateneo romano che contribuiranno a sostenere lo sviluppo di attività istituzionali e iniziative innovative in favore degli studenti.

Tutti i prodotti sono stati realizzati con materiali riciclati e nobilitati, come nel caso delle borse cucite a mano dai detenuti ed esaurite in tempo record o come “Perpetua” l’eco matita del futuro composta dall’80% di grafite riciclata. Sarà possibile acquistare le nuove linee di merchandising anche online al sito: Sapienza Store ed approfittare dei fantastici sconti fino al 22 dicembre.

Il concept di questo nuovo progetto è stato chiaro fin da subito: studenti al centro. “Studenti al centro anche perché i proventi delle vendite contribuiranno a sostenere le attività istituzionali e le iniziative a favore degli studenti, come le biblioteche aperte 24ore e il finanziamento di borse di studio per i più meritevoli, confermando la politica di attenzione ai giovani e alla ricerca messa in atto dall’Ateneo” ha spiegato Roberta Iannone, delegata del rettore per il Merchandising che prosegue: “Siamo il più grande ateneo d’Europa, ricchi di oltre 700 anni di storia, 115mila studenti e 10mila fra professori, impiegati e tecnici. I più brillanti laureati nei nostri corsi risiedono nei cinque continenti. I prodotti del nostro Store sono pensati proprio per tutti coloro che in vario modo si riconoscono negli atenei di eccellenza nel mondo, studenti ed ex alunni, ma anche i turisti e cittadini che desiderino sostenere l’università pubblica e vogliano condividere la nostra idea di Sapienza”. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0