Tempo di lettura: 2 Minuti

Una tastiera che sa di macchina da scrivere: Lofree!

Una tastiera che sa di macchina da scrivere: Lofree!

Costruita per dare le sensazioni delle vecchie macchine da scrivere, è compatta, colorata e molto retrò. Ritorno al passato, oppure chicca per intendi

Giochi da tavolo: ecco il loro rientro dallo stile vincente. Facciamo un’altra partita?
Olimpiadi di informatica al via in Giappone
L’attacco hacker al sito del Miur potrebbe essere stato un buco nell’acqua

Costruita per dare le sensazioni delle vecchie macchine da scrivere, è compatta, colorata e molto retrò.

Ritorno al passato, oppure chicca per intenditori e nostalgici. Definirla non è facile, ma il fascino, soprattutto per chi scrive spesso al computer, è innegabile. Stiamo parlando del nuovo prodotto di Lofree, una tastiera high tech ed elegante che si rifà alle caratteristiche e la forma delle macchine da scrivere di una volta.

I tasti, di quella forma tonda, ricordano proprio quell’aspetto old style, a cui vengono d’altra parte associati caratteri moderni, come il cavo Usb, Bluetooth, per abbinarla a smartphone, tablet o computer.
Addirittura sono tre i dispositivi da poter accoppiare contemporaneamente, in modo da essere sempre pronti a scegliere, mentre la scocca garantisce una vasta gamma di colori su cui orientarsi. Ancora sconosciuti data di uscita e prezzi, non ci resta quindi che attendere.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0