Tempo di lettura: 3 Minuti

Ancora investimenti Usa Apple: data center con 550 posti di lavoro

Ancora investimenti Usa Apple: data center con 550 posti di lavoro

Apple si rilancia ancora negli Usa, investendo 1,3 miliardi di dollari in Iowa. Obbiettivo maggior supporto agli utenti americani. Migliorare i servi

Indeciso sulle elezioni del 4 marzo? Arriva il navigatore elettorale
Bando Giovani – ReLoaded 2017: un’opportunità per under 30 con l’anima da Startup
JustInTrain, l’app Android per i pendolari

Apple si rilancia ancora negli Usa, investendo 1,3 miliardi di dollari in Iowa. Obbiettivo maggior supporto agli utenti americani.

Migliorare i servizi Apple in Usa continuamente, soprattutto nella madrepatria di Cupertino. Questo è l’obbiettivo preposto dalla società che fu di Steve Jobs. Nel 2020 saranno pronti l’1,3 miliardi di dollari stanziati per la costruzione di un data center a Waukee, Iowa.
L’idea è implementare il supporto in Nord America, per servizi come iMessage, Siri e quelli dell’App Store.

Un complesso della bellezza di 120 mila metri quadri, totalmente green grazie all’energia da fonti rinnovabili. Prima pietra posata nel 20188, due anni di lavoro e ulteriori 100 milioni per sviluppare infrastrutture pubbliche nell’aera cittadina.
Quest’ultimo si chiamerà ‘Fondo per il miglioramento pubblico’, gestito dall’amministrazione locale per lo sviluppo di progetti come parchi, biblioteche e spazi ricreativi, oltre esigenze infrastrutturali.

Questi 550 posti di lavoro si aggiungo ai 2 milioni garantiti direttamente o indirettamente da Apple in tutti gli Stati Uniti.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0