Tempo di lettura: 2 Minuti

Social Finder- Ep.4 Vkontakte

Social Finder- Ep.4 Vkontakte

Dalla Russia un social con furore! VK è, numeri alla mano, la maggior rete sociale europea, ma in pochi al di fuori dell’est la conoscono… VKontakte,

Come si scelgono i libri ai tempi del web
Niente numero chiuso nelle facoltà umanistiche: il Tar boccia la proposta della Statale di Milano
Uber non scherza con le auto volanti

Dalla Russia un social con furore! VK è, numeri alla mano, la maggior rete sociale europea, ma in pochi al di fuori dell’est la conoscono…

VKontakte,in russo InContatto è un social russo enorme. Fondato da Pavel Durov nel 2006, ha circa 250 milioni di utenti, rendendolo di fatto il più popoloso social network del continente europeo.
Ha una grande somiglianza in comune a Facebook: è nato nel 2006 come rete sociale web per studenti russi. Come il suo “fratello” americano si è quindi diffuso con ogni fascia d’età, in particolare tra i paesi ex Urss. Nel 2012 è stato rinominato VK, mossa per facilitare la digitazione e di conseguenza la diffusione.

Il sito, in origine è stato creato come una rete sociale web di studenti russi. Solo in seguito è divenuto mezzo di comunicazione universale per i gruppi sociali di ogni fascia d’età. Messo in linea nel settembre 2006, VKontakte ha cambiato nome in VK nel gennaio 2012, per facilitare la memorizzazione e la digitazione dell’URL (vk.com anziché vkontakte.ru) nei dispositivi mobili.[1]
La diffusione in Russia è stata fin dall’inizio una rapida crescita, nonostante fosse stato facilmente preso di mira dagli hacker e violate le identità a centinaia di migliaia di utenti.

Resosi famoso all’estero per la collaborazione con Snowden, dal 2014 non ha più il suo fondatore alla guida, essendo in divergenza con Putin, finendo nel controllo di Igor Sechin, e Alisher Usmanov.
I dati parlano di 70 lingue disponibile, ma l’utilizzo avviene principalmente a est della Germania.

Le sue funzioni sono davvero simili a Facebook, grazie alle amicizie, i post, i commenti e le condivisioni, ma da un aspetto grafico che invece ricorda maggiormente Instagram.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0