Tempo di lettura: 1 Minuti

Maestra licenziata perchè ha sposato una donna

Maestra licenziata perchè ha sposato una donna

“Questo weekend ho sposato l’amore della mia vita e per questo sono stata licenziata. Ai loro occhi non sono il tipo giusto di cattolica”. #FacceCaso.

Scuola digitalizzata o tradizionale?
Le novità dell’anno scolastico 2017/2018: il riassunto del Ministro Fedeli
Instagram spiegato ai genitori

“Questo weekend ho sposato l’amore della mia vita e per questo sono stata licenziata. Ai loro occhi non sono il tipo giusto di cattolica”. #FacceCaso.

La Peter & Paul Catholic School, una scuola primaria cattolica di Miami, ha licenziato la docente Jocelyn Morffi per aver sposato una donna.

Jocelyn insegnava in quella scuola da ben sette anni e da due era fidanzata con la sua attuale moglie. Come riporta l’articolo del Messaggero del 18/02/2018:

“Questo weekend ho sposato l’amore della mia vita e per questo sono stata licenziata. Ai loro occhi non sono il tipo giusto di cattolica”. Ha fatto sapere la maestra su Instagram.

I genitori, che hanno appreso la notizia con una lettera dall’Istituto, non sono assolutamente d’accordo. “I nostri figli sono confusi, pensano che sposarsi sia una cosa brutta, che ti fa perdere il lavoro”. 

“Eravamo decisamente arrabbiati: l’hanno trattata come una criminale e non le hanno nemmeno permesso di portare via le sue cose dalla classe. Non sapevamo che l’insegnante fosse omosessuale, e del resto questo non ci interessa affatto. L’unica cosa che ci interessa è come si comportava con i nostri figli, il modo in cui insegnava, e quello che possiamo dire è che era una delle migliori insegnanti in giro…”. Ha raccontato una madre, Cintia Tini.

La scuola non ha ancora smentito le accuse ma la portavoce dell’arcidiocesi, Mary Ross Agosta, ha fatto sapere. “Morffi ha rotto il contratto con la scuola in relazione alle regole di condotta dell’istituto”.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0