Miquela Sousa è l’influencer virtuale che fa impazzire Instagram

Miquela Sousa è l’influencer virtuale che fa impazzire Instagram

Miquela non esiste ma fa la modella ed è una musicista. Scrive canzoni, pensa che il suo singolo Not Mine ha raggiunto le vette della classifica di Sp

Prima giornata del concorso docenti, le domande
La tesi, tutta l’ansia dalla A alla Z
Telefonino in classe? Biella dice no!

Miquela non esiste ma fa la modella ed è una musicista. Scrive canzoni, pensa che il suo singolo Not Mine ha raggiunto le vette della classifica di Spotify. #FacceCaso.

Questa cosa degli influencer sta sfuggendo di mano. Miquela Sousa, su Instagram @lilmiquela, è un personaggio inventato che se la batte con Chiara Ferragni.

Dopo aver fatto la prima comparsa nel 2016, nessuno gli avrebbe dato una lira e invece, a distanza di due anni, l’influencer virtuale resiste ed è corteggiata dai più importanti brand di moda (ha un 1 milione di followers).

Miquela non esiste ma fa la modella ed è una musicista. Scrive canzoni, pensa che il suo singolo Not Mine ha raggiunto le vette della classifica di Spotify.

L’influencer virtuale, oltre ad essere bella, è pure brava, tanto da essere impegnata socialmente. Spesso si schiera con i movimenti a favore dei transgender o contro il razzismo.

Miquela indossa Balenciaga, Alexander McQueen, Prada e chi più ne ha più ne metta. L’influencer ha “dichiarato” se così si può dire, a Business of Fashion: “Farò sempre più lavori come modella, ho ricevuto diverse proposte. Probabilmente non dovrei nominarle, ma sono stata contattata da alcune delle più grandi agenzie del mondo”.

Se la guardi bene ricorda un personaggio diThe Sims, ma chi c’è dietro resta ancora un mistero. 

In ogni caso, un genio.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0