Tempo di lettura: 3 Minuti

La Bocconi vola a Parigi per la quinta Global Conference

La Bocconi vola a Parigi per la quinta Global Conference

Si tratta della quinta Global Conference degli alumni Bocconi. Quest’anno il simbolo dell’incontro sarà la Tour Eiffel. #FacceCaso. La comunità inter

La roadmap contro gli abusi, l’ultima di Twitter
Alternanza scuola-lavoro: gli studenti di Bisceglia fanno pratica da Adn Call Center

Nokia 8 per tornare ai vertici del mercato

Si tratta della quinta Global Conference degli alumni Bocconi. Quest’anno il simbolo dell’incontro sarà la Tour Eiffel. #FacceCaso.

La comunità internazionale della Bocconi si ritroverà a Parigi l’8 giugno per confrontarsi con top manager e accademici internazionali in merito ai seguenti temi:

  • Intelligenza artificiale
  • Fintech
  • Invecchiamento della popolazione
  • Azienda digitale
  • Green finance

Si tratta della quinta Global Conference dell’università. Quest’anno il simbolo dell’incontro sarà la Tour Eiffel. Il tema scelto è trasversale: cinque grandi trend che stanno trasformando business e società.

Tra i vari ospiti, interverranno:

Francesca Bellettini (ceo Saint Laurent), Aldo Bisio (ceo Vodafone Italia), Laurent Massoulie (direttore Microsoft Research-Inria Joint Centre), Andrea Munari (ceo BNL-BNP Paribas), Diego Piacentini (commissario per l’attuazione dell’Agenda digitale), Davide Serra (ceo Algebris) e Thibaud Simphal (Regional General Manager,Western & Southern Europe, Uber).

“Sarà una bellissima occasione per discutere insieme dei grandi trend che stanno trasformando le nostre vite e il modo di fare business”. Dice Gianmario Verona, rettore della Bocconi.

“Dopo Singapore, New York, Londra e Shanghai quest’anno siamo a Parigi oltre a essere un importante momento di confronto l’idea della conference è infatti quella di dare un segnale di vicinanza dell’Università agli alumni, e i vari chapter sparsi nel mondo, e ricambiare quel forte attaccamento alla Bocconi che si riscontra in loro. Quello degli alumni della Bocconi è un network dal valore e potenziale immenso”.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0