Tempo di lettura: 1 Minuti

Un po’ di arte dall’Italia a Banksy

Un po’ di arte dall’Italia a Banksy

Alcune notizie di arte dal quadro distrutto di Banksy, ai record turistici italiani e il nuovo palazzo Fendi. Scopriamole insieme. Come partire al me

L’eterna lotta fra emotività e razionalità: l’arte si schiera a favore della ragione
Arezzo: l’Università parla di rapporto tra generi
Instagram dà il via libera alle pubblicità sulle Storie

Alcune notizie di arte dal quadro distrutto di Banksy, ai record turistici italiani e il nuovo palazzo Fendi. Scopriamole insieme.

Come partire al meglio questa domenica? Parlando un po’ di arte! Ci sono alcune notizie molto interessanti da riportare, e noi non vi facciamo aspettare.
La prima, la più curiosa e cool di questo week end, riguarda “La bambina con il palloncino rosso”, una delle opere d’ arte più famose dell’oscuro street artist Banksy. Questa, prima murales e poi quadro, era stata appena battuta all’asta a Londra, da Sotheby’s, per 1,2 milioni di euro. Ma a un certo punto un meccanismo interno alla cornice ne ha tagliato metà in decine di strisce, sotto gli occhi di tutti gli ospiti, clienti e inservienti.

Banksy stesso dal suo profilo Instagram ha rivendicato la performance, suscitando lo stupore di tutto il mondo, la genialità e lo sconforto dei dirigenti della casa d’aste.

Allo stesso tempo, rimanendo in ambito artistico, ci spostiamo in Italia. Il nostro paese risulta ancora meta artistica da livelli record, con ondate di vacanze imponenti anche per il mese di ottobre. Infatti a settembre attestano 11.6-13 milioni di italiani in viaggio per il Paese, prediligendo le mete turistiche, ossia le grandi città. Si tratta di record su record che continuano a spingere l’Italia ai vertici delle visite turistiche.

E in un’ondata di turismo del genere, fa piacere sapere che Fendi andrà a inaugurare l’11 ottobre il nuovo Palazzo Rhinoceros, nel centro di Roma. Un nuovo luogo dove condurre esperimenti, “casa della cultura” destinata in parte a mostre, installazioni e performance, ma anche residenza per artisti.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0