Tempo di lettura: 3 Minuti

Napoleone ha deciso di portarci ad Amalfi in questa bella intervista

Napoleone ha deciso di portarci ad Amalfi in questa bella intervista

Un viaggio in Costiera, racchiuso in un racconto musicale. È un po' così il nuovo brano di di Napoleone, da ascoltare tutto d'un fiato. Un nome decis

Voglia di staccare? La mia proposta per una fuga stile #FacceCaso ad Arezzo!
Fondi European Research Council: male l’Italia
Strade, tra un tiro di Chesterfield e una chiacchierata con FacceCaso

Un viaggio in Costiera, racchiuso in un racconto musicale. È un po’ così il nuovo brano di di Napoleone, da ascoltare tutto d’un fiato.

Un nome decisamente altisonante che, però, non limita affatto la sua espressività. Mi sono fatto raccontare da Napoleone tutto ciò che c’era da sapere sul suo nuovo singolo “Amalfi”. E ne è venuta fuori proprio una bella intervista…

Ciao Napoleone! Che dire, questo tuo nuovo singolo è veramente un viaggio tra i vicoli della Costiera. Quanto ci hai messo ha tirarlo fuori dai tuoi ricordi?
Ciao! Mi è bastato davvero il tempo di chiudere gli occhi ed immaginarmi su una spiaggia in riva al mio mare al tramonto. Devo dire che è stata una scrittura molto di getto.

Mi è piaciuta molto la scelta di utilizzare il dialetto senza fare di esso il centro del brano. Mi racconti questa scelta?
Ti ringrazio. Guarda io sono partito come al solito con l’idea di scrivere in italiano anche perchè non ho mai scritto in dialetto prima. E’ stata una scelta dettata dall’ispirazione ed ha funzionato!

Essendo su FacceCaso, patria degli studenti, voglio sapere il tuo passato/presente tra i banchi di scuola e università
Sono sempre stato il classico alunno “bravo ma non si impegna”. Ho un diploma scientifico, successivamente mi sono iscritto alla facoltà di Archeologia alla Federico II di Napoli ma finivo sempre a suonare per strada con gli amici piuttosto che a lezione, alla fine ho mollato per fare della musica il mio lavoro ed eccomi qua!

Quali sono le tu influenze musicali? C’è qualcuno a cui ti rifai maggiormente?
Sono un onnivoro, ascolto di tutto. Non direi, non mi rifaccio a nessuno in particolare anzi, tendo a mescolare sempre più generi ed influenze.

Chiudiamo con uno spoiler dai…
La prossima canzone sarà ancora più bella!

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0