Tempo di lettura: 2 Minuti

Trieste è biotecnologica: ecco come fare per accedere all’Università

Trieste è biotecnologica: ecco come fare per accedere all’Università

A Trieste ci si specializza in biotecnologie: al via le preiscrizioni per il biennio 2017-2019 con l'Open Day dell'ITS VOLTA. L’ITS A. Volta, scuola

Bioupper è l’app per medicina e biotecnologie
L’erba che fa male al feto
Sapienza a porte aperte

A Trieste ci si specializza in biotecnologie: al via le preiscrizioni per il biennio 2017-2019 con l’Open Day dell’ITS VOLTA.

L’ITS A. Volta, scuola di formazione nel campo delle innovazioni tecnologiche in ambito biomedico, il prossimo venerdì 24 marzo, dalle 14.00 alle 18.00, aprirà le porte a tutti coloro che sono interessati ad intraprendere uno studio sulle nuove tecniche utilizzate in questo settore nella sua sede in AREA Science Park (campus di Basovizza).


L’open day è chiaramente indirizzato soprattutto ai ragazzi uscenti dal liceo che stanno cercando di capire che direzione prendere per il proprio futuro, ma il corso è comunque frequentabile anche da adulti, in possesso anche di un diploma di scuola media. Durante questa giornata sarà possibile visitare il laboratorio della struttura LAB3 (LABoratory for Advanced Technology in Healthcare REpair Training and Education), osservare macchinari e vederne il funzionamento, conoscere personalmente i partner della struttura e risolvere ogni dubbio, perplessità o curiosità.

Gli indirizzi che possono essere scelti sono due e sono i seguenti:

  • “Tecnico superiore per lo sviluppo, la gestione e la manutenzione di apparecchiature biomediche e di soluzioni di informatica medica e di bioinformatica” e
  • “Tecnico superiore per la gestione e manutenzione di apparecchiature biomediche, per la diagnostica per immagini e per le biotecnologie”.

 

L’ITS A. Volta vanta più di venti stage formativi presso importanti aziende, note nel settore, sia in Italia che in Europa, quindi,

#FacceCaso.

Di Sara Fiori

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0