Tempo di lettura: 2 Minuti

Giga-crisi: qualche dritta per non bruciare il piano tariffario

Giga-crisi: qualche dritta per non bruciare il piano tariffario

Ecco come evitare di prosciugare i Giga in meno di due settimane: vi lasciamo qualche dritta niente male per "sopravvivere". Questo pezzo è per tutte

Facciamo un pacco alla camorra: la nostra intervista a Flavio Insinna!
Il World Food Day: termini e condizioni green per questo 16 Ottobre
Camilla Squillace pronta ad esporre i suoi quadri ad Outside Gallery

Ecco come evitare di prosciugare i Giga in meno di due settimane: vi lasciamo qualche dritta niente male per “sopravvivere”.

Questo pezzo è per tutte le volte in cui “mandami un messaggio normale perché ho finito i Giga ”, ma è soprattutto per imparare a consumare meno Mb quando non stiamo usando lo smartphone.
Tutte le App di iOS e di Android tranne fotocamera, telefono e blocco note più o meno necessitano di connessione, quali sono però le App che dobbiamo tenera d’occhio per “risparmiare”?

Innanzitutto Facebook, che ci fa partire i video in automatico anche quando non stiamo usando il Wi-Fi e questo è male perché guardare anche due secondi di video senza cliccarci sopra ci fa utilizzare un po’ di Mb, per cui andate nelle impostazioni e cambiate, il meglio è selezionare l’opzione di non riprodurre mai i video in automatico.

Stessa cosa vale per Instagram e Twitter che fanno partire video e GIF, la soluzione è sempre andare nelle impostazioni e modificarle, cliccando sui tre puntini in alto per il primo e sulla foto profilo per il secondo.

Per chi ha Android un’altra app “nemica” è Google Foto che è utilissimo per salvare le foto dal telefono al pc ma ha il difetto di farlo anche quando non si usa la connessione Wi-Fi andando a consumare parecchi Mb, andate a disattivare il backup dalle impostazioni per evitarlo.

Ultimo ma non per importanza è YouTube in cui più si sale con la qualità del video più, ovviamente, scendono i Giga del piano tariffario; è bene quindi limitare l’uso dei dati e evitare la riproduzione automatica.

Piccoli semplici trucchi che non ci faranno più dire “ho finito i Gb” ma che (forse) ci aiuteranno ad arrivare a fine mese.

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0