Tempo di lettura: 1 Minuti

Anche Instagram ha introdotto l’orario di accesso

Anche Instagram ha introdotto l’orario di accesso

L’app di foto permette di mostrare l’orario di accesso a tutti. Si riprende la scia di Whatsapp, ma si può disattivare. Essere sempre controllati dag

Scuola: ad Avellino l’alternanza scuola-lavoro si paga
Nuovo virus globale: Ransomware
Facebook, grossi guai: multa da 110 milioni

L’app di foto permette di mostrare l’orario di accesso a tutti. Si riprende la scia di Whatsapp, ma si può disattivare.

Essere sempre controllati dagli altri, quando utilizziamo un social e quando no, è la cosa che più odiamo da utenti. Però anche Instagram ha deciso di inserire l’orario di accesso.
Una decisione inaspettata, che potremmo anche dire indesiderata, arriva dall’app di fotografie social più usata al mondo. Come Whatsapp e Facebook Messenger, adesso possiamo vedere quando un amico si è connesso su Instagram. Basterà andare su Direct, la sezione dei messaggi personali, e di fianco al nome dell’account troveremo i dettagli.

Minuti, ore e giorni passati dall’ultimo accesso, proprio come ansiosamente controllavamo tutti su Whatsapp. Poi la chat ci ha permesso di levare l’ultimo accesso, e la nostra ansia è diminuita enormemente. Invece non si sa perché sia stato aggiunto anche qui.

Fortunatamente ci sono due cose interessanti da sapere. La prima è che questo “monitoraggio” vale solo per gli utenti che ci seguono o con cui abbiamo appena chattato.
Attenzione però: vale solo per le persone che ci seguono o con le quali si è appena chattato.La seconda è che possiamo disabilitare la funzione anche subito! Bisogna andare su impostazione e schiacciare il cerchio in alto a destra della scritta “modifica profilo”. Tra le voci entrare in “mostra lo stato di attività” e disattivare orario di connessione.

Come su Whatsapp, disattivando il proprio orario non si vede nemmeno quello degli altri, ma poco importa…

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0