Tempo di lettura: 3 Minuti

Orchestra Giovanile di Roma, tutta un’altra musica

Orchestra Giovanile di Roma, tutta un’altra musica

La musica classica è affascinante e misteriosa. Ecco perchè l' Orchestra Giovanile di Roma propone i suoi corsi di alta formazione per i ragazzi che v

L’università italiana è la prima a sbarcare in Antartide
I soldi confiscati alle mafie per finanziare 10mila borse di studio sono scomparsi!
Università, addio a finanziamenti per professori associati e ricercatori!

La musica classica è affascinante e misteriosa. Ecco perchè l’ Orchestra Giovanile di Roma propone i suoi corsi di alta formazione per i ragazzi che vogliono vivere tra le note.

La musica ha tante anime. Tante facce. Tanti metodi di diffusione. Siamo in un momento in cui tutti provano a lanciarsi in questo mondo, magari senza un’esperienza radicata alle spalle. C’è anche chi strizza l’occhio ad un lato più “nascosto” di questa bellissima arte, ossia la musica classica. Sapete che FacceCaso è per i giovany e allora chi meglio dell’ Orchestra Giovanile di Roma per farvi scoprire questo universo?

Da 10 anni l’ Orchestra Giovanile di Roma è un progetto di formazione per giovani musicisti di Roma e non solo ed è tra le realtà più attive nella crescita e formazione di nuovi giovani talenti della musica classica nella Capitale e non solo.
Affianca il suo percorso didattico a numerose esibizioni: suona infatti stabilmente in tutta Italia in prestigiose location (dall’Auditorium Parco della Musica al Teatro Verdi di Milano) ma anche in Europa, e collaborato con personalità del calibro di Lior Shambadal, Karl Martin o, in altro ambito, con l’attore Edoardo Leo.

L’ Orchestra Giovanile di Roma bandisce un concorso per l’inserimento di giovani strumentisti per la stagione 2018 – 2019. Il Concorso è riservato a musicisti di età compresa tra i 14 e i 22 anni. A discrezione della direzione potranno essere ammessi ragazzi di età superiore o inferiore. Il concorso riguarderà i seguenti strumenti: violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, tuba, arpa, timpani e percussioni.

Per festeggiare il decennale dell’orchestra la stagione sarà ricca di importanti appuntamenti didattici e concertistici e incentrata sullo studio approfondito di opere del grande repertorio sinfonico.
Per alcuni ruoli particolarmente rilevanti (violino di spalla, I viola, I violoncello, I contrabbasso, I flauto, I oboe, I clarinetto, I fagotto, I corno, I tromba) saranno messe a disposizione delle borse di studio.

Il candidato che sia in possesso del titolo di Diploma di Conservatorio e risulti primo in graduatoria con una votazione di almeno 9,50/10 riceverà un compenso annuale e sarà esentato dal pagamento della quota di partecipazione.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il 6 ottobre 2018.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando di partecipazione e la scheda di iscrizione VISITA IL SITO oppure scrivi a info@orchestragiovanilediroma.it

Gettatevi nella musica classica giovany!

#FacceCaso

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0