Tempo di lettura: 3 Minuti

Instagram lancia la funzione “Reels” in Brasile per fare diretta concorrenza a TikTok

Instagram lancia la funzione “Reels” in Brasile per fare diretta concorrenza a TikTok

Instagram sfida apertamente TikTok lanciando la funzione Reels entrata in sperimentazione in Brasile. Riuscirà Instagram a vincere sul colosso cinese?

Anno all’estero? Ecco le risposte a tutti i tuoi dubbi!
In viaggio con AIESEC: il Brasile di Erika
Pericolo Zika alle Olimpiadi di Rio

Instagram sfida apertamente TikTok lanciando la funzione Reels entrata in sperimentazione in Brasile. Riuscirà Instagram a vincere sul colosso cinese?

Recentemente TikTok è diventato super popolare, non è più un social solo per adolescenti ma è sempre più utilizzato anche dai nostri influencer preferiti. Proprio come accadde con le stories di Instagram che sfidarono la popolarità di Snapchat, questa volta Reels imita TikTok!

La funzione “Reels”

In che consiste veramente questa nuova funzione? Immaginatevela molto molto simile all’ormai conosciutissimo TikTok. La possibilità di editare video di pochi secondi, con musica e testi. Proprio come sul social cinese si potranno prendere in prestito gli audio di altri video. Una volta realizzato il proprio video di massimo 15 secondi si potrà condividere sia dei direct privati, sia in un’apposita sezione di fianco a quella degli IGTV e volendo inserirlo anche come post nel proprio feed. Su “esplora” apparirà anche la sezione “Top Reels” così da dare visibilità ai video più popolari. Che ne dite? Vi intriga l’idea?

Perché il lancio proprio in Brasile?

Sicuramente avrete letto del fatto che recentemente Whatsapp ha introdotto sempre in Brasile la modalità pagamento (ve ne abbiamo parlato qui), proprio come accade per l’app di messaggistica cinese WeChat. E ora anche Instagram ha individuato nel più grande Paese del Sud America il posto giusto per sperimentare la piattaforma Reels. Ma perché? La risposta è semplice e risiede nel numero elevatissimo di utenti brasiliani che utilizzano queste piattaforme. Infatti, il Brasile è il terzo Paese al mondo per numero di iscritti. Ma soprattutto in Brasile TikTok non ha ancora spopolato così tanto, si tenta quindi di entrare a gamba tesa in un mercato in cui il social cinese non ha ancora attecchito completamente.

Voi che ne pensate? Siete già troppo affezionati a TikTok? Lo abbandonereste per rimanere fedeli a Instagram? 

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0